Varese, arrestato giovane sotto effetto di cocaina e con serramanico che forza un posto di blocco

0
60
Il 38enne stava percorrendo via Borghi con la sua autovettura, non si è fermato al posto di blocco dei militari

A Varese sul Viale Borri gli agenti hanno fermato un giovane alla guida della sua auto sotto effetto di sostanza stupefacenti, in particolare di cocaina.

Non solo non si è fermato al posto di blocco, ma sembra avesse nell’abitacolo anche un coltello serramanico di undici centimetri.

Il 38enne stava percorrendo via Borghi con la sua autovettura, non si è fermato al posto di blocco dei militari del Nucleo operativo radiomobile della Compagnia di Varese, e scappando ha sbagliato manovra nell’inseguimento, invadendo la corsia opposta e andando a sbattere contro una Seat Ibiza che sopraggiungeva in quel momento.

Il giovane, un fisioterapista, ha collezionato un lungo l’elenco di accuse che vanno dal porto ingiustificato di oggetti atti a offendere, alla guida sotto l’influenza di stupefacenti, al rifiuto all’accertamento di sostanze stupefacenti fino all’arresto per resistenza a pubblico ufficiale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here