INCIUCI TRA AZIENDA ASST-VALLEOLONA E SINDACATO

0
196

violazione della privaci e della libertà

sindacale

riceviamo e pubblichiamo con ampia facoltà di replica agli interessati

INCIUCI TRA AZIENDA ASST-VALLEOLONA E SINDACATOINCIUCI TRA AZIENDA ASST-VALLEOLONA E SINDACATOINCIUCI TRA AZIENDA ASST-VALLEOLONA E SINDACATOINCIUCI TRA AZIENDA ASST-VALLEOLONA E SINDACATO
INCIUCI TRA AZIENDA ASST-VALLEOLONA E SINDACATO

INCIUCI TRA AZIENDA ASST-VALLEOLONA E SINDACATO
CHE L’AZIENDA PENSI A I GRAVISSIMI PROBLEMA AZIENDALI

In dato odierna 9/4/2018 verso le ore 9,30 si è presentato nel nostro presidio ospedaliero di Somma Lombardo
dopo aver consegnato negli altri presidi Ospedalieri dell’Asst-Valle Olona un’operatore tecnico signor D G
con in mano l’elenco degli iscritti al nostro sindacato FSI-USAE e con un pacco di lettere raccomandate da
consegnare direttamente agli iscritti compreso le nostre.Chiedendo chi ti ha inviato ci ha risposto: ordine del
Dott. Gelmi e della dottoressa La Russa. In quanto la lettera è firmata dalla dottoressa Roberta La Banca.
io sottoscritta Luisa Pistocchi segretaria provinciale del sindacato FSI-USAE ho chiamato i carabinieri e
l’individuo è scappato via riuscendo a consegnare circa 5 lettere, faccio presente che noi siamo confluiti dal
Sindacato CONFASI SANITA’ al SINDACATO FSI-USAE. Con regolare iscrizione e disdetta compreso tutti i
nostri iscritti dal mese di dicembre 2017 .
l’azienda ha inviato a tutti i nostri iscritti senza avvisare la nostra segreteria il motivo, una lettera raccomandata
invitando l’iscritto a rispondere entro il 13 aprile di dare conferma ( per posta email) di disdetta alla
confasi e iscrizione alla FSI-USAE, da ricordare che sia l’iscrizione che la disdetta ad altri sindacati è
scritto nello stesso modulo di adesione, con la scusa di aver ricevuto specifiche segnalazioni, ( in caso
contrario che un iscritto non ha l’email l’azienda cosa fa, L’azienda si permette di cancellare l’iscrizione?
A quale Titolo, tale atteggiamento antisindacale nel periodo elettorale delle RSU è solo allo scopo di
scoraggiare i nostri iscritti per indebolire il sindacato FSI-USAE, al di fuori della loro competenza non è
possibile che in una Azienda ognuno scrive e fa quello che vuole, il gravissimo atteggiamento nei
confronti della FSI-USAE comporta un danno alla sigla sindacale, questa azienda non affronta i problemi
seri dell’azienda stessa , come la carenza di personale, e le altissime criticità della gestione Aziendale
dove i dirigenti non lavorano in sintonia ma ognuno fa quello che vuole senza una logica creando danni
enormi all’utenza al personale e all’azienda. Certamente l’attacco mette paura all’azienda sapendo che
questo sindacato Rappresentativo e forte a livello Nazionale è diretto come segretario territoriale Luisa
Pistocchi e il territoriale Giocondo Trotta, Felice Pontiroli, i quali hanno sempre criticato le malefatte
aziendali,potrebbero creare seri problemi alle continuità di fatti illeciti che l’azienda per colpa di qualcuno
sta andando a rotoli, noi proseguiremo a denunciare le gravissime situazioni che a tutt’oggi sono rimaste
insolute, sono spariti anche i nostri permessi sindacali inviate al protocollo con posta pec.
Ci siamo presentati in caserma per esporre denunciare i fatti e con il nostro avvocato per denunciare questo
gravissimo atteggiamento dell’azienda.
i nostri iscritti ci hanno chiamato e hanno detto come mai l’azienda si permette di sapere a quale sindacato sono
iscritto sono fatti che all’azienda non interessa, dai fatti successi con l’approvazione delle liste approvando una lista
non regolamentare, già denunciato alla commissione dei garanti, e l’attacco anche dell’azienda nei confronti nostri
ci fa presupporre che vi è un’ accordo e un inciuccio tra azienda e qualche sindacato contro la nostra sigla
sindacale, tali fatti sono stati già denunciati nelle sedi competenti.
Noi abbiamo sempre lottato per la giustizia dei lavoratori contro l’ingiustizia di questa Azienda e non ci facciamo
intimidire da questi attacchi, i nostri iscritti sono tutti con Noi perché ci conoscono bene da anni e sanno che hanno
a che fare con persone oneste e sincere e combattive, queste manovre invece dimostrano la disonestà dell’azienda
e di qualche sindacato, mi dispiace per l’azienda ma non abbiamo perso nessun iscritto come sperava ma ne
abbiamo aumentato facendo altri iscritti nuovi. Qualche strana sigla sindacale non rappresentativa e non esistente
nelle liste elettorali sta pubblicizzando che il sindacato FSI-USAE e i suoi dirigenti non ci sono più consigliando di
cancellarsi. Ci dispiace deludere MA NOI SIAMO VIVI E VEGETI E’ RAPPRESENTIAMO UN SINDACATO
FORTE E’ CIOE’ FSI USAE, E’ il colmo che un’azienda invia al segretario territoriale FSI-USAE LUISA
PISTOCCHI E AI DIRIGENTI TERRITORIALI TROTTA GIOCONDO E, FELICE PONTIROLI ECC. CHIEDENDO
CONFERMA DELL’ISCRIZIONE ALL’FSI-USAE.
Il segretario Territoriale

FSI-USAE
Luisa Pistocchi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here