Ho scritto al Sindaco di ROMA, Virginia Raggi

1
77

Ho scritto al Sindaco Virginia Raggi
<[email protected]>

Caos a Roma, Virginia Raggi in difficoltà perenne
Il Sindaco di Roma Virginia Raggi

Gentile Sindaco Virginia Raggi,
La invito da cittadino italiano a riammettere l’affissione del cartellone sul feto di 11 settimane (foto in allegato).
Il manifesto intendeva richiamare i passanti ad una riflessione sulla tutela sociale della maternità e sullo stato scientificamente dimostrato che gli organi vitali sono già formati all’undicesima settimana.
Perché, Lei Sindaco, ha consentito la rimozione del manifesto assecondando un grave atto di repressione della libertà di espressione che e’ garantita dall’art. 21 della Costituzione della Repubblica?
Ci ripensi, Sindaco Virginia Raggi, e consenta a tutti i cittadini di Roma di esercitare liberamente il diritto di opinione senza alcuna forma di violenza.
Antonino Giannone
Docente di Etica professionale e Relazioni industriali- Strategie aziendali.

Invito gli Amici che condividono, a inviare la stessa richiesta

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here