Arriva l’iniziativa “Libriamo” a Gorla Minore

0
89

Arriva l’iniziativa “Libriamo” a Gorla Minore. A volte può essere divertimento altre volte approfondimento culturale. Leggere, in ogni caso, è sempre un prezioso investimento sulla propria crescita.

Ne è ben consapevole il collegio Rotondi di via San Maurizio in Gorla Minore che propone per il secondo anno dal 19 al 24 febbraio  l’iniziativa “Libriamo”  riservata agli studenti e alle loro famiglie.

Gli alunni del collegio avranno nella biblioteca che in esso è situata, dotata anche di volumi storici di pregio, il  quartier generale per assecondare la loro passione.

E’ il rettore don Andrea Cattaneo a spiegare la filosofia di fondo della proposta: “la settimana del libro – spiega- vuole stimolare negli studenti e nelle loro famiglie il desiderio di riaccostarsi alla lettura e la frequentazione della biblioteca come luogo di ricerca, studio e approfondimento”.

Non solo, quindi, solo uno spazio di ricovero di centinaia di volumi alcuni dei quali luccicano di storia e preziosità ma anche, prosegue il rettore, “un vero e proprio scrigno dove attingere nozioni di cultura, arte, letteratura, scienza e musica ma ancor più lezioni di vita”.

Lunedì 19 febbraio dalle 9 alle 11 si parte con l’iniziativa nel quadriportico “I ragazzi incontrano l’arte con la realizzazione di un’opera dal vivo davanti agli studenti dell’artista Gianluca Somaschi e la partecipazione di Sario Benedetto.

Molto intenso anche il programma di mercoledì 21 dove in aula magna Laura Airaghi e Lucia Milani parleranno di letterati in guerra; l’appuntamento è in due tranche, dalle 10 per gli studenti di terza della scuola secondaria di primo grado e prima e seconda liceo,  dalle 11 per quelli del triennio del liceo scientifico.

Alle 14, invece, spazio a “Caccia al libro- i libri raffigurati” riservata alle terze e quarte della scuola primaria. Alle 15 l’attenzione si sposterà invece sulla biblioteca “Lina Airoldi” per partecipare al “Caffè letterario” dove docenti, alunni, genitori, ex alunni ed ex professori potranno ascoltare Laura Airaghi e Lucia Milani parlare di “Letteratura al tempo della guerra”.

Giovedì 22 sarà di nuovo “Caccia al  libro” con i ragazzi di quinta scuola primaria e prima e seconda della secondaria di primo grado.

Venerdì 23 febbraio alle 14 in sala Terzaghi l’argomento è “Cultura e legalità ”  con Anna Lago. Sabato 24 alle 16 appuntamento invece con “Appiccichino- lettura della fiaba e laboratorio creativo” con Alessandra Avanzi e Anna Tempra Gabbiati.

Sempre dal 19 al 24 febbraio resteranno aperti in modo permanente i percorsi d’arte di Somaschi, l’archivio dei libri illustrati della biblioteca “Airoldi” e la libreria “La sorgente”.

 

Cri.Co.

Rispondi