Tre minorenni arrestati per furti, rapine e aggressioni

Furto, rapina, lesioni personali e tentata estorsione in concorso, sono queste le accuse che hanno portato all'arresto di tre minorenni italiani

0
43
Tre minorenni arrestati per furti, rapine e aggressioni
Tre minorenni arrestati per furti, rapine e aggressioni

Tre minorenni arrestati per furti, rapine e aggressioni a seguito di un’attività investigativa dei carabinieri di Sesto San Giovanni, nel Milanese

Tre minorenni sono stati arrestati dalla Forze dell’Ordine perché compivano furti, rapine e aggressioni ai danni di amici e coetanei.

Furto, rapina, lesioni personali e tentata estorsione in concorso, sono queste le accuse che hanno portato all’arresto di tre minorenni italiani, due 15enni e un 17enne, a seguito di un’attività investigativa dei carabinieri di Sesto San Giovanni, nel Milanese.

In particolare la prima vittima, una ragazza di 13 anni, sarebbe stata immobilizzata nel parco “Berlinguer” e rapinata di una cassa stereo, della bicicletta e del suo cellulare chiedendo come riscatto 30 euro.

La seconda vittima, un sedicenne, sarebbe invece stato derubato del suo smartphone, mentre l’ultima vittima, di 19 anni, sarebbe stata aggredita all’interno del parco della Martesana di Vimodrone e picchiata e rapinata di cellulare e portafogli, riportando una prognosi di 4 giorni per contusioni varie.

Interrogati e messi a confronto il gruppo dei tre minorenni a loro discolpa hanno dichiarato di essersi comportati così “per noia” e la dice lunga sulla maleducazione e sulla mancanza di rispetto.

Sesto San Giovanni 11 ottobre 2017

La Redazione

Rispondi