FONDAZIONE PIATTI: “UN FIORE PER I NOSTRI PROGETTI”

0
24

“UN FIORE PER I NOSTRI PROGETTI”.CICLAMINI E AZALEE IN PIAZZA PER DONARE UN SORRISO ALLE PERSONE PIU’ FRAGILI, LA GRANDE FAMIGLIA DI FONDAZIONE PIATTI

 

Torna questo fine settima l’appuntamento con “Un Fiore per i nostri Progetti”, il principale evento di sensibilizzazione e raccolta fondi di Fondazione Renato Piatti onlus, giunto quest’anno alla sua 25° edizione. Sabato 14 e domenica 15 ottobre i volontari di Fondazione Piatti e Anffas Varese, grazie al contributo di Sodexo Italia, saranno presenti in piazze, sagrati e centri commerciali di Varese e provincia. Acquistando una piantina si potrà contribuire a realizzare i progetti in favore degli oltre 480 ospiti di Fondazione Piatti e delle loro famiglie.

Varese, 12 ottobre 2017 – Sabato 14 e domenica 15 ottobre i volontari di Fondazione Renato Piatti onlus e di Anffas Varese saranno presenti in piazze, sagrati delle chiese e centri commerciali per distribuire ciclamini e azalee in cambio di un’offerta. Acquistando una piantina potremo contribuire tutti a sostenere le attività di Fondazione Piatti che quotidianamente si prende cura di circa 480 persone di ogni età con disabilità intellettive e relazionali ospitate in 17 centri diurni, residenziali e riabilitativi distribuiti tra Varese e Milano.

 Parrocchie: Albizzate – Piazza IV Novembre, Avigno, Bobbiate, Cadrezzate, Convento Frati Cappuccini – Viale Borri, Varese, Carnago, Casbeno, Casciago, Castronno, Ispra, Masnago, Monvalle, Morazzone, Piazza San Vittore, Velate.

Centri commerciali, piazze e altre postazioni: Ospedale di Circolo – Varese, Centro Commerciale Belforte (sabato 14), Bar Nilo, Viale Luigi Borri, 90 – Varese (sabato 14), Bar Buongiorno Pane Caffè e Gelato, Viale Luigi Borri, 112 – Varese (domenica 15), Piazza Sesto Calende (domenica 15).

 «E’ PER LORO che chiediamo un gesto concreto di attenzione e di sostegno – afferma Cesarina Del Vecchiopresidente di Fondazione Renato Piatti onlus. – “Un Fiore per i nostri Progetti” è dedicato, come sempre, a tutti i nostri ragazzi e alle loro famiglie. Serve a ricordare che la disabilità non è una questione privata ma riguarda la comunità intera. Ogni donazione che riceveremo in cambio di una piantina si tradurrà in nuove strumentazioni, in interventi di riqualificazione delle strutture ma anche in progetti specifici come la musicoterapia e la terapia riabilitativa in acqua. Un grazie di cuore va a Sodexo Italia, che da molti anni ci dona ciclamini e azalee, e ai nostri splendidi volontari, così come a tutti icittadini di Varese e provincia che vorranno sostenerci.»

«Migliorare la qualità della vita passa anche attraverso i piccoli gesti del quotidiano, come ad esempio donare un fiore. Contribuendo a questa importante iniziativa, vogliamo dare il nostro sostegno ai bambini con disabilità non solo attraverso i nostri servizi, ma anche condividendo un momento di solidarietà con l’intera comunità. Il mio augurio è che sempre più persone colgano il valore di questa iniziativa e raccolgano il nostro invito a partecipare.» Afferma Tiziano Caccia, Direttore Regionale Sodexo Italia.

L’iniziativa “Un Fiore per i Nostri progetti” è presente anche in alcune realtà commerciali di Varese e provincia. Fondazione Piatti invita anche le aziende a prendere parte all’evento di sensibilizzazione regalando a dipendenti, clienti e amici le piantine. Un gesto importante per sostenere la buona causa di Fondazione Piatti in favore delle persone con disabilità intellettiva e relazionale. Lo staff della Fondazione è a disposizione per consegnare direttamente nelle varie sedi le piantine desiderate, accompagnate da leaflet e shopper regalo.

Rispondi