120 mila euro per valorizzare il turismo in Valtellina

Destinataria delle risorse è la Camera di Commercio di Sondrio, che svilupperà il progetto dal valore complessivo di 150mila euro

0
42
120 mila euro per valorizzare il turismo in Valtellina
120 mila euro per valorizzare il turismo in Valtellina

120 mila euro per valorizzare il turismo in Valtellina, la Giunta di Regione Lombardia ha stanziato 100 mila euro in vista del lancio della stagione turistica

Incrementare l’attrattività turistica, migliorare la comunicazione on line, promuovere un’immagine di qualità della destinazione.

E farlo in modo da aggregare l’intera offerta turistica e valorizzare l’attrattività del territorio, puntando sulla valle e la montagna, l’enogastronomia, la cultura e le tradizioni, l’ospitalità, il valore degli abitanti.

Sono questi i principali obiettivi del progetto di valorizzazione turistica della Valtellina, per cui la Giunta di Regione Lombardia ha stanziato 100 mila euro in vista del lancio della stagione invernale 2017/2018.

Destinataria delle risorse è la Camera di Commercio di Sondrio, che svilupperà il progetto dal valore complessivo di 150mila euro (50mila euro è l’impegno economico reso disponile dalla stessa Camera di commercio di Sondrio) tra ottobre e dicembre.

L’assessore allo Sviluppo economico di Regione Lombardia ha sottolineato, annunciando lo stanziamento di risorse, che “l’iniziativa è nata per consolidare le esperienze positive già realizzate sul territorio insieme al sistema camerale, le istituzioni locali e agli operatori del turismo per aumentare la competitività e l’attrattività turistica della Valtellina sul mercato nazionale ed internazionale”.

Gli interventi previsti saranno finalizzati ad incrementare l’attrattività turistica della Valtellina; migliorare la comunicazione on line/off line; promuovere un’immagine di qualità della destinazione multi target e multi prodotto; comunicare l’offerta del territorio in chiave strategica e con uno storytelling moderno in grado di valorizzare le molteplici peculiarità della destinazione; promuovere un brand identity unitaria: valorizzare i pilastri di prodotto quali la valle e la montagna, l’enogastronomia, la cultura e le tradizioni, l’ospitalità, il valore degli abitanti, portando particolare attenzione al prodotto invernale per il lancio della stagione.

Sondrio 11 ottobre 2017

La Redazione

Rispondi