Un aereo Ryanair diretto a Copenhagen, in Danimarca ha perso una ruota

0
77
un aereo Ryanair diretto a Copenhagen, in Danimarca ha perso una ruota

Ancora paura all’aeroporto di Londra Stansted quando appena decollato, un aereo Ryanair diretto a Copenhagen, in Danimarca ha perso una ruota, ma fortunatamente non ci sono stati danni nè feriti.

Il comandante dell’aereo è tornato indietro, compiendo un atterraggio di emergenza perfettamente riuscito.

L’incidente si è verificato su un Boeing 737 decollato da London Stansted Airport. 

Appena staccatosi dalla pista, il mezzo ha perso una ruota anteriore e il comandante è tornato indietro e ha eseguito un’atterraggio di emergenza all’ East Midlands Airport che è perfettamente riuscito.

I passeggeri sono stati in grado di prendere posto in un aeromobile sostitutivo.

Lo scalo è stato chiuso per un’ora e diversi voli in arrivo sono stati dirottati ad altri aeroporti.

L’aeroporto di Londra Stansted, in inglese London Stansted Airport (IATA: STN, ICAO: EGSS), è un vasto aeroporto passeggeri dotato di una singola pista e centro del traffico delle maggiori compagnie europee di voli low-cost.

Si trova vicino Stansted Mountfitchet nel distretto dell’Uttlesford della contea inglese dell’Essex, a circa 48 km di distanza da Londra.

È il quarto aeroporto per densità di traffico del Regno Unito ed il terzo nell’area londinese dopo Heathrow e Gatwick.

Nel 2006 ha avuto un traffico di oltre 23 milioni di passeggeri. Diverse compagnie aeree, in particolare low-cost, hanno la loro base operativa all’aeroporto di Stansted. Quella con più destinazioni in partenza da Stansted è Ryanair.

Come spiega il Presidente dello Sportello dei Cittadini Giovanni D’Agata, l’incidente è “un episodio gravissimo” che “avrebbe potuto seriamente mettere in pericolo l’incolumità dei passeggeri” e chiede “verifiche sull’accaduto, ma anche la revisione di tutti gli aeromobili”.

Fausto Bossi

Varese Press

Rispondi