Bustofolk 2017: dettaglio degli eventi in programma oggi

0
44
Bustofolk 2017: dettaglio degli eventi in programma oggi
Bustofolk 2017: dettaglio degli eventi in programma oggi

Bustofolk 2017: dettaglio degli eventi in programma oggi in città che i svolgeranno anche in caso di pioggia presso il Museo del Tessile

L’apice dell’ultima giornata a Bustofolk saranno la danza e la musica
Alle 15.00 la musicista lombarda Rossana Monico popone un concerto di Arpa Celtica, melodie ancestrali e moderne per sognare sulle note di uno strumento antico. Riserverà grandi sorprese, se si ascolta, una delle sue più celebri frasi “Io volevo suonare metal, così mi son detta ok, suonerò metal con l’unico strumento che posso usare per farlo, l’arpa”.
Dall’arpa al violino, alle 16.00, con il giovane duo Silly Farm. Un reportorio magico, i virtuosismi al violino accompagnati dal ritmo energico delle chitarre sono gli elementi che danno origine ad un sound trascinante e coinvolgente.
Tornerà sul palco, dopo il concerto di sabato sera, il gruppo, in grande ascesa nel folk-pop irlandese, Seo Linn che cantano prevalentemente in gaelico, la lingua tradizionale irlandese.
Per la prima volta sul palcoscenico del Festival, alle 19:30 arriveranno “The Cadregas”. Presenteranno il loro repertorio di ballate della tradizione lombarda: stornelli milanesi e canzoni goliardiche. Durante il loro concerto verrà dedicato un particolare tributo a Nanni Svampa.
Alle 20.30 sul palco lo spettacolo della più famosa Accademia italiana di danze irlandesi Gens d’Ys.
Molta attesa per l’esibizione che proporrà nuove coreografie, arricchite con nuovi brani, inedite danze e scenografie sempre affascinanti.
I ritmi sostenuti e il potente suono “Heavy Shoes” riecheggeranno nel museo, emozionando e coinvolgendo il pubblico.
Chiuderanno questa edizione del Festival gli Skerryvore una delle band più premiate in Scozia, che tornano per la loro terza volta al Bustofolk.
Ma l’appuntamento più curioso della giornata sarà il coloratissimo “Celtic Contest Body Painting”, la moderna evoluzione estetica dell’antica arte rituale di dipingere il corpo.
Dalle 10.00 Il Museo del Tessile sarà animato da modelle ed artisti che dovranno sviluppare il tema proposto per questa terza edizione ”The Loch – Il Lago” . Le vie dell’acqua .
Mentre gli artisti lasceranno spazio alla fantasia, per presentare le loro creazioni alla premiazione del pomeriggio, il pubblico avrà modo di perdersi nelle tante attività proposte: dagli stage di Arpa Celtica, al laboratorio di modellazione gioielli.
Sarà ripreso anche il curioso laboratorio di scrittura elfica e si potrà visitare la mostra “Dalle Profondità della Storia allo Spumeggiare del Fantastico” di Fabio Porfidia, che propone un viaggio che passa attraverso la Storia, per poi snodarsi via via nel Fantastico..
Altri due importanti appuntamenti del pomeriggio: la premiazione del “Concorso Letterario” e la Conferenza della storica e scrittrice Elena Percivaldi che condurrà il pubblico nella “Vita segreta del Medioevo”, sfatando luoghi comuni e miti negativi che ancora oggi caratterizzano, nell’immaginario collettivo, un millennio considerato a torto superstizioso e buio.
Spazio ai bimbi, anche nel corso di questa ultima domenica, che potranno scegliere se divertirsi con i segreti del rugby o seguire il guerriero Asterix e il suo miglior amico Obelix, che condurranno i piccoli ospiti, nella “Grande avventura in costume” trasformandoli in piccoli eroi invincibili.

Tante le specialità gastronomiche italiane da assaporare anche se non mancheranno i prodotti che da sempre caratterizzano l’evento come crepes biologiche, birra artigianale anche da spalmare o la dolce “bevanda degli Dei” (idromele), senza tralasciare le golose “Guiness cake” o “Double chocolate cake”.
Il pubblico potrà smarrirsi tra le tante curiosità del mercato che farà da cornice all’evento e anche quest’anno proporrà tante novità a tema.

Tutte le manifestazioni si terranno anche in caso di maltempo.
Location: Museo del Tessile Indirizzo: via Volta 6 – Busto Arsizio (VA)
Durata dell’evento: 14 – 17 settembre 2017
Organizzazione e Direzione Artistica: Umberto Crespi umberto.crespi@fastwebnet.it
Per tutte le informazioni e programma completo: www.bustofolk.it

Gens d’Ys ha il patrocinio dell’Ambasciata Irlandese in Italia è inoltre Testimonial ufficiale del Turismo Irlandese in Italia.

Stage danze e stage di Arpa Celtica gratuiti.
Presentazioni, conferenze, attività, laboratori nella zona parco, animazione bambini, ristorante e sala conferenze saranno ad accesso libero.
8 euro, un ingresso giornaliero, a scelta
Il biglietto comprende tutti i concerti all’interno dell’area parco /giardino quadrato. Non è nominali, farà fede il braccialetto della giornata.

Ragazzi Fino 12 anni ingresso (anno di nascita 2005)
Invalidi 100% ed accompagnatore: ingresso gratuito (obbligatoria fotocopia del documento di identità e tesserino nominale – La gratuità non è valida
per percentuali inferiori al 100%)
I biglietti sono acquistabili anche on line sul sito www.bustofolk.it

Rispondi