A Uboldo è nata una stella

0
53
A Uboldo è nata una stella

A Uboldo è nata una stella

di Lucio Bergamaschi

 

Gabriele Galli, giovane talento uboldese della Cardano Inline, ha conquistato ben due medaglie ai Mondiali 2017 di pattinaggio di velocità svoltisi ai primi di settembre a Nanchino, Cina. Dopo lo splendido bronzo individuale conquistato nella specialità dei 20.000 metri ad eliminazione, Galli ha vinto anche l’argento nei 5.000 metri staffetta a squadre insieme ai suoi compagni Daniele Di Stefano e Vincenzo Maiorca al termine di una gara combattuta fino agli ultimi metri con la formazione francese che alla fine l’ha spuntata per un soffio.

 

Galli – figlio dell’ex assessore ai servizi sociali Ercole notissimo a Uboldo per il suo impegno sociale e la sua storica palestra – è un talento naturale sapientemente coltivato dal team Inline che confida di portarlo nel 2020 alle Olimpiadi di Tokyo. Sarebbe una grande soddisfazione per la sua famiglia, i suoi amici e per il paese di Uboldo. Del resto l’ha dichiarato Gabriele stesso di ritorno dalla Cina “Questo non è l’arrivo, non sono arrivato da nessuna parte, questo è il punto di partenza” per quello che si prospetta essere un futuro da vero campione.

 

Varese Press seguirà anche in futuro la carriera del giovane campione uboldese

 

 

 

Rispondi