Festa Bergoro Volley, gustosa cucina dei volontari della squadra e buona musica.

Anche le ragazze della compagine fagnanese hanno dato una mano, ognuno con il proprio incarico a fianco del Presidente Gianfranco Vicelli.

0
141

Festa Bergoro Volley.Un bel week end di festa ha avuto protagonista la squadra fagnanese del Bergoro Volley raccogliendo applausi dagli intervenuti.

Punti di forza di questa festa che sta diventando sempre più tradizionale nel panorama locale sono sicuramente la gustosa cucina dei volontari della squadra e la buona musica.
Uno schema e una squadra già ampiamente collaudata che di volta in volta non solo si rinnova ma aumenta in termini di consenso popolare.
Anche le ragazze della compagine fagnanese hanno dato una mano, ognuno con il proprio incarico a fianco del Presidente Gianfranco Vicelli.

Un bello staff affiatato che cresce ampliando l’organico e la partecipazione alle varie categorie presenti nel mondo del volley, e che fa divertire ragazze di ogni età dal minivolley alle adulte.

Ragazze che oltre al volley intrattengono e consolidano amicizie anche fuori dal campo e che portano appunto a grandi risultati, proprio come la buona riuscia di questa festa, cosa importante per la vita associativa e la cui resa agevola e va incontro alle famiglie stesse, cosa che in tempo di crisi non guasta.
Serate spensierate, tipicamente estive da passare all’aperto ascoltando la buona musica delle band scelte in programma e soprattutto il doppio evento dei Vandali sul palco dell’area feste locale.
Poi vi è sempre anche un risvolto sociale e veglia su tutti il costante piacevole ricordo di Don Mario Mascheroni, storico Parroco di Bergoro a cui ogni anno si dedica un torneo un suo onore.

redazione

Varese Press

se vi e’ piaciuta mettete mi piace alla pagina ufficiale

Varese Press fanpage

e/o iscrivetevi alla nostra newsletter

Rispondi