Dc9 PERTINI A VOLANDIA, MARSICO (FI):«IL MUSEO DEL VOLO LUOGO IDEALE PER L’ESPOSIZIONE PERMANENTE DI UN AEREO STORICO CHE NON VA ASSOLUTAMENTE DEMOLITO»

    0
    51
    LUCA MARSICO INCONTRERA’ I CITTADINI AL SUO GAZEBO IN PIAZZA CARDUCCI

    Dc9 PERTINI A VOLANDIA, MARSICO (FI):«IL MUSEO DEL VOLO LUOGO IDEALE PER L’ESPOSIZIONE PERMANENTE DI UN AEREO STORICO CHE NON VA ASSOLUTAMENTE DEMOLITO»
    MILANO, 03 MARZO 2016-«L’idea di trasferire il glorioso DC9 “Pertini” dall’aeroporto di Roma dove si trova attualmente in dismissione e abbandonato in un anonimo piazzale al Parco e Museo del Volo di Volandia è la strada giusta per preservarlo da una demolizione che sarebbe delittuosa rispetto ad un velivolo che ha contribuito a fare la storia sportiva e non solo del nostro Paese.
    Sono convinto che, attraverso la buona volontà delle parti, come già espresso da Volandia, si potrà addivenire ad una forma di accordo con Alitalia per procedere al trasferimento del mezzo che troverebbe nelle ex Officine Aeronautiche Caproni di Somma Lombardo il luogo ideale ove poter essere esposto e visitato dai tanti cittadini, giovani e sportivi.
    Io stesso ho ben impresso nella mente, allora quasi diciottenne, le imprese spagnole della nazionale azzurra ed anche la storica partita a carte fra Zoff, Causio, Bearzot con l’allora Presidente della Repubblica Italiana Sandro Pertini nel corso del viaggio di ritorno e immortalata in uno scatto d’autore.
    Certo che anche le Istituzioni potranno offrire il contributo alla causa, rinnovo l’appello #salviamoilDc9Mundial.»
    Queste le parole del consigliere regionale varesino Luca Marsico in merito all’appello per salvare l’aereo che nel luglio 1982 ha riportato la nazionale Mundial in Italia dopo il trionfo di Madrid dove gli azzurri si sono imposti con il punteggio di 3-1 sulla Germania Ovest conquistando, così, la terza stella.

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here