Lombardia,piena luce sulla morte della piccola Elisabetta

0
40
Gianclaudio Bressa:Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna,tutto si gioca in nome dell'efficienza.

1 – LOMBARDIA.SANITÀ,REGIONE:SULLA MORTE DELLA PICCOLA ELISABETTA SI INTENDE FARE PIENA LUCE GIÀ ACQUISITA DALL’ASST DI VIMERCATE LA RELAZIONE SANITARIA GRUPPO DI PROFESSIONISTI MULTIDISCIPLINARE VALUTERÀ PERCORSO (Lnews – Milano, 23 feb) “In riferimento al caso della piccola Elisabetta, nell’esprimere la propria vicinanza alla famiglia per il tragico evento, Regione Lombardia informa di aver già richiesto e acquisito, da parte dell’Asst di Vimercate, la relazione sanitaria riguardante l’accaduto”. Lo fa sapere una Nota di Regione Lombardia, in riferimento alla scomparsa di Elisabetta, la bambina di 4 mesi deceduta giovedì scorso dopo il trasporto dall’ospedale di Carate Brianza, al Papa Giovanni XXXIII di Bergamo. “Dalle prime informazioni assunte – prosegue la Nota -, la piccola paziente, sia durante la degenza e sia durante il successivo trasporto in ambulanza, è stata assistita con continuità dal personale medico e infermieristico della Struttura Complessa di Pediatria e Patologia Neonatale di Carate Brianza. Sono stati eseguiti gli accertamenti clinici necessari per poter verificare la natura dei sintomi presentati, in contatto con il medico cardiologo che aveva in cura la piccola”. “Il trasferimento della bambina alla Terapia Intensiva Pediatrica dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, per peggioramento delle condizioni cliniche, è stato predisposto e condiviso con i genitori” recita ancora la Nota. “Regione Lombardia – conclude il testo – ha attivato nella giornata odierna ‘un gruppo di professionisti multidisciplinare’, che avrà il compito, presso il presidio ospedaliero di Carate Brianza, di acquisire ulteriori elementi per fare piena luce sull’accaduto, valutando l’intero percorso assistenziale”. (Lnews) mam 

Rispondi