Brescia, GdF sequestra Range Rover con boss cocaina

0
35

GDF BRESCIA: SEQUESTRATA UN’AUTOVETTURA DI LUSSO DEL VALORE DI OLTRE 100.000 EURO
Data: 25/02/2016
A marzo 2015 veniva estradato dall’Olanda, in esecuzione di un mandato di arresto europeo emesso dal G.I.P. presso il Tribunale ordinario di Brescia, su richiesta della Procura della Repubblica alla stessa sede, il boss della cocaina PAJANA Bledar. L’uomo, noto nell’ambiente criminale come il “Messi d’Albania”, era al vertice di un sodalizio criminale capace di gestire e introdurre nel territorio nazionale ingenti quantitativi di cocaina, oltre 200 chilogrammi al mese, proveniente dal Sudamerica, via Lisbona-Madrid. In particolare, nella serata dell’11 ottobre 2014, il PAJANA, sentendosi braccato dagli uomini del G.I.C.O. della Guardia di Finanza di Brescia, dopo una lunga e spericolata fuga alla guida di un prestigioso SUV Range Rover, poi abbandonato a Vigevano (PV), si era reso latitante rifugiandosi nel nord Europa.

Rispondi