Volandia, la Befana sul drone

0
72

“Si tratta – anticipa Passarella – di un progetto open, senza scopo di lucro che quindi non ha come obiettivo la messa in vendita del prodotto. Il drone che presenteremo per la Befana a Volandia appartiene alla categoria 300 grammi ed è uno dei soli 5 riconosciuti da Enac su tutto il territorio nazionale. Ma a differenza degli altri è autocostruito dalla progettazione del telaio, all’elettronica. Mercoledì sarà l’occasione per spiegare come è nata questa idea, quale potrà essere l’utilizzo di un drone così concepito, ma soprattutto per condividere con appassionati e non i ‘segreti’ di questo progetto, la normativa in essere e fornire informazioni generiche sui mini droni che rappresentano sicuramente il futuro. E chi lo desidera – conclude Passarella –  potrà avere da noi, in collaborazione con Volandia e Gullp, consulenza e collaborazione per la costruzione di un mini drone”.

drone volandia
drone volandia

Photo7 Photo8 Photo11

Photo13 Photo16 Photo20 Photo24 Photo25 Photo27 Photo28 Photo29 Photo33 Photo40 Photo44 Photo53 Photo55 Photo56 Photo63 Photo64

 

Redazione Varese Press

Giuseppe Criseo

foto di Pino Bartolaccini

fotografo di Varese Press

che ringraziamo

Rispondi