Rai si scusi con gli utenti

0
45

image

Grande spettacolo in Rai peccato si veda una bestemmia tra i messaggi!
Qualcuno controlla i messaggi? Qualcuno si scuserà? Salterà qualche testa o si chiedono solo i soldi senza poter determinare nulla.
La Rai è di tutti e allora si dia possibilità a tutti i gruppi, partiti e associazioni.
Notiamo tutti i giorni Matteo Renzi, con  una pubblicità martellante e di parte .
La Rai è del Governo? Allora la paghino i  membri del Governo.
Noi utenti assistiamo a programmi di scarsa qualità, ripetitivi e con gli stessi servizi nelle varie edizioni dei TG.
Ci sono naturalmente grandi professionisti e qualità che però viene affievolita dalla politica del momento.
E gli scivoloni che passano inosservati ma non da tutti e non per tutti.
Noi nel nostro piccolo non abbiamo, grazie a Dio, di questi problemi.
Il giornale dei lettori, Varese Press.

Giuseppe Criseo
Varese Press

Rispondi