Milano: Cagnolati(FI) chiede luci e telecamere nel sottopasso in via Palmanova

0
84
 197193
Egr. Presidente
Purtroppo sono qui a segnalarti una situazione spiacevole. Mi riferisco al sottopassaggio che collega via palmanova (passa sotto la metropolitana) a metà tra cimiano e crescenzago (ce ne sono due, questo è quello piu’ grande). Il primo gennaio verso le ore 17 sono stati avvertiti due forti scoppi (probabilmente di grossi petardi) e successivamente questo è ciò che alcuni residenti hanno documentato (ho allegato fotografie).
Se posso suggerire, chiederei di installare luci più protette, per esempio luci al neon con una griglia in acciaio bella spessa e distante dalla luce di almeno 5-7 centimetri. Le luci che ci sono tutt’ora, messe tralaltro non più di qualche mese fa, sono esteticamente belle, ma come si vede evidentemente non adatte per questo sottopassaggio.
L’ideale sarebbe mettere una telecamera e magai chiedere maggiori pattugliamenti della zona. (Senza polemica ricordo quando c’era la Moratti, che qui passavano delle guardie con la pettorina del comune, non avevano armi ma potevano chiamare le forze di polizia e pattugliavano spesso quel sottopassaggio (servizio poi interrotto da questa giunta). Molte persone anziane (e la cosa accade con ogni ragazzo o uomo conosciuto che passa di li’) mi chiedono di aiutarle ad attraversarlo perchè hanno paura.
Ti prego di informare l’Assessorato alla sicurezza e la polizia Locale di quanto accaduto
 
In attesa di un riscontro porgo cordiali saluti
 
Marco Cagnolati
 
Consigliere Zona 3 – Comune di Milano
Twitter: @CagnolatiMarco

Rispondi