La corruzione abita in Tribunale MARINELLA COLOMBO·

0
147
La corruzione abita in Tribunale
Cari amici,
mentre una bambina appena rientrata in Italia, dopo essere stata sottratta dal padre e portata in Romania, verrà probabilmente strappata con la forza a sua madre (sono già stati allertati i carabinieri) per tornare nelle mani del sottrattore, così come disposto dai servizi sociali, io sono stata condannata a pagare 100.000 euro di danni morali al povero padre tedesco che non ha visto i suoi figli per 10 mesi, a seguito di un vuoto legislativo di cui però vengo considerata io la responsabile.
Sono 5 anni che non vedo i miei figli
Ho fatto la prigione
Hanno portato via tutti i risparmi della mia famiglia (la liquidazione di mio padre, i risparmi di mia madre e i miei) per dare al tedesco, oltre ai figli, anche i 100.000 euro.
Non contenti (forse pensavano potesse mancare qualche decina di euro?) hanno pignorato l’appartamento in cui abito, comperato da sola 12 anni prima di sposarmi, con enormi sacrifici.
Anche a mio fratello avevano preso tutti i risparmi. A lui hanno dovuto restituirli, ma nel passaggio tra sequestro preventivo e restituzione, il tribunale ha fatto “un errore di trascrizione” e ha fatto sparire 5.000 euro.
ADESSO MI GIUNGE COMUNICAZIONE DAL TRIBUNALE DI MILANO CHE STANNO VENDENDO l’appartamento e che dunque a breve, oltre a non avere più i miei figli, né il mio lavoro, sarò anche per strada.
Italia/Europa stato di Diritto?
P.S.: Dimenticavo: Equitalia reclama, per conto del Comune di Milano, il pagamento della retta della mensa scolastica relativa a quando i carabinieri hanno sottratto a scuola i miei figli. Si paga anche se i bambini sono stati deportati.

Rispondi