In Scozia si discute sulla legalizzazione dell’incesto

0
35
MENSA SOMMESE, CI SONO PROTESTE CRESCENTI

Un australiano Richard Moris, ha presentato una mozione nel parlamento scozzese, per legalizzare l’incesto tra consenzienti oltre i 21 anni.

In realtà ad oggi i casi di incesto sono puniti dalle legge con pene fino a due anni e il primo ministro scozzese Michael McMahon ha smentito ogni possibile ritocco della legge.

Ci lamentiamo noi conservatori degli antichi costumi, delle innovazioni abnormi e spropositate di taluni esponenti di sinistra, ma  a sentire certe notizie sembra che in altri paesi i limiti sono più che superati.

Giuseppe Criseo

Varese Press

 

Rispondi