I CENTRI ENERGETICI DEL CORPO

0
61

FOTO MAURA
I CENTRI ENERGETICI DEL CORPO
Quante volte durante la giornata percepiamo delle sensazioni nel corpo e proviamo a capire da dove provengano senza trovare una risposta? Si può allora scegliere di andare da un medico e spiegare cosa sta succedendo. Possiamo dire di provare un senso di oppressione sulle spalle, dolore alle ginocchia, disturbi costanti allo stomaco o all’addome, o forse dolore ai piedi. Non vi è alcun dubbio che, a volte, queste cose possono essere il risultato di qualche sforzo fatto, o di qualcosa che abbiamo mangiato, ma la causa primaria deriva dal nostro stato d’animo e dalle nostre emozioni che si traducono in sintomi fisici.

Noi siamo fatti di energia e questo non è affatto un concetto spirituale new-age, ma provato anche dalla fisica quantistica. Il nostro corpo è regolato da impulsi elettrici che lo attraversano e da energia che affluisce. Questa è la premessa della teoria dei meridiani e degli agopuntori su cui si basa la tradizione orientale. Quindi, se siamo energia, ed abbiamo la necessità che questa fluisca regolarmente nel nostro corpo, per restare in buona salute, è possibile anche che si verifichino dei blocchi che danno luogo ai sintomi fisici.

L’immagine è una rappresentazione generale di come l’energia, le esperienze, le emozioni e le credenze possono essere immagazzinate all’interno del corpo. Si tratta di un concetto molto semplice non appena si comprende che i nostri pensieri, il nostro corpo, le emozioni ed i sentimenti sono tutti connessi all’energia.
Risulta quindi molto utile dare un’occhiata a quella che potrebbe essere l’origine di un disturbo.

AREA DELLA GOLA – Problemi ad esprimersi
Mancanza di fiducia;
Incapacità ad esprimere i propri sentimenti;
Mancanza di nutrimento.

AREA DEL CARICO – Oneri e responsabilità
Portare un peso troppo pesante;
Sensazione di avere il peso del mondo sulle spalle.

CENTRO DEL CUORE – Dolore e tristezza
Vuoto nel cuore per mancanza di amore;
Solitudine, disillusione, senso di impotenza;
Imbarazzo, vergogna, umiliazione;
Sentimenti repressi, delusione;
Memorie ataviche o genetiche;
Crudeltà, miseria.

CENTRO DELLA PAURA – Paure e fobie
Perdite di controllo e paura di perdere il controllo;
Cessione del proprio potere a terzi;
Relazioni.

CENTRO DELLA RABBIA – Rabbia e collera
Rabbia verso altri;
Rabbia verso sé stessi;
Gelosia;
Risentimento.

CENTRO DELLA VERGOGNA – Vergogna e sensi di colpa
Non accettazione;
Autocritica;
Sensazione di non meritare nulla di positivo;
Incapacità di accettare e ricevere.

CENTRO DEL PASSATO – Problemi sessuali e famigliari
Condizionamenti infantili;
Violazione del corpo e dello spazio personale;
Qualcosa che abbiamo subito, qualcosa che ci è stato sottratto senza permesso;
Molesto, abuso, stupro;
Impotenza, frigidità.

AREA DEL SUPPORTO (a destra)
Mancanza di supporto finanziario

AREA DEL SUPPORTO (a sinistra)
Mancanza di supporto emotivo

CENTRO DELLA SOPRAVVIVENZA – Paura di non farcela
Violazioni relative alla sopravvivenza ( incidente, abuso, violenza, stupro);
Impotenza e frigidità;
Primo anno di vita.

CENTRO DEL RIFIUTO – Abbandono
Critica e giudizio da parte degli altri;
Rifiuto di sé stessi;
Abbandono, pena nel cuore.

CENTRO DEL TRADIMENTO –
Tradimento da parte di qualcuno in cui si riponeva fiducia;
Auto-tradimento.

La prossima volta che si proverà dolore in un’area particolare, si può prendere un momento per riflettere su una possibile correlazione interiore che lo abbia innescato.

Maura Ferro Naturopata
Via Aleardo Aleardi, 26
21013 Gallarate (VA)
Telefono 0331020796
Cellulare 3485165662
[email protected]

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here