Grimaldi( Lega)stangata da 551 euro agli italiani

0
37

9+
12
Lega Nord – Lega Lombarda
ON. ‪#‎GRIMOLDI‬ (LEGA NORD) – RENZI RIPETE CHE LE TASSE VANNO GIU’ MA NEL 2016 GLI ITALIANI DOVRANNO PAGARE UNA STANGATA DI 551 EURO PER GLI AUMENTI DI TARIFFE, ENERGIA E AUTOSTRADA

“Renzi nella conferenza di fine anno ha più volte ripetuto che le tasse vanno giù. La solita bugia, trita e ritrita, smentita dai numeri.
Secondo il Codacons, infatti, i cittadini italiani pagheranno mediamente 551 euro in più a testa nel 2016.
Una stangata da urlo, altro che ‘le tasse vanno giù’ con la solita slide con il disegno del gufo stilizzato…
Ma Renzi e i suoi ministri la vogliono smettere di prenderci in giro?
Qualcuno per esempio vuole spiegarci perché pagheremo di più la luce e il gas? E perché aumenterà la benzina, nonostante il prezzo del petrolio scenda continuamente?
O ancora, come è possibile che, stando ai dati della Cgia Mestre, gli italiani pagheranno l’energia 245 euro ogni 1000 kW/h contro una media europea di 218 euro?
E i rincari delle autostrade? Possibile che la Torino-Milano aumenti addirittura del 6,5%?
E perché ogni famiglia mediamente pagherà 80 euro in più per l’istruzione e persino 137 euro in più per l’acqua e i rifiuti?
Questo per Renzi significa che le tasse vanno giù?
Qui l’unico che va giù è il premier, ma nei consensi degli italiani…”

Lo dichiara l’on.Paolo Grimoldi, deputato della Lega Nord e Segretario della Lega Lombarda
Foto del diario · Venerdì alle 19:06 ·
Visualizza a schermo intero · Segnala foto

Mi piace
Commenta
Condividi
Piace a 31 persone.
Scrivi un commento…
Pubblica

Rispondi