Edouard Ferrand, del Front National lancia l’allarme per la nuova tassa europea sui carburanti per i migranti

0
42

75
Edouard Ferrand, capo della delegazione FN / RBM al Parlamento europeo
Parlamento ha appena emanato un comunicato stampa.
Il governo tedesco, attraverso la voce del suo ministro dell’economia, “Wolfgang Schäuble, ha offerto di finanziare l’ondata massiccia ed ininterrotta di migranti con una tassa europea sul carburante”.
Questa la denuncia del rappresentante del Front Nazional francese, di fronte alla massiccia invasione di migranti senza controllo.
Far del bene è un obbligo morale per noi cattolici, ma quando si tratta di centinaia di milioni di persone che potrebbero arrivare con questo tipo di politica, obiettivamente non è fattibile.
Non è questione da poco, ricevere organizzare e fare lavorare senza mantenerli passivamente, milioni di persone diverse per costumi, religione, cibo, vita sociale, lingua, ecc.
Bisogna stare coi piedi per terra.
E’ facile mettere una nuova tassa ora sembra pure europea, ma la questione non è solo di tipo economico, problema non da poco vista la crisi perdurante, ma anche di visione della vita, modelli culturali e sociali completamente diversa dalle nostre.
Uno degli esempi di quanto vado dicendo è il modo di trattare le donne, non da pari.
Giuseppe Criseo
Varese Press

Rispondi