Arriva a Laveno una nuova autoscala dei Vigili del Fuoco

0
72

di Lucio Bergamaschi

AUTOSCALA POMPIERI

Ecco in anteprima per Varese Press le prime foto della nuova autoscala che opererà presso il Distaccamento dei Vigili del Fuoco di Laveno. Si tratta di un mezzo usato ma in perfetto stato di manutenzione proveniente dai Vigili del Fuoco di San Candido (Bz) e acquistato grazie ad una sottoscrizione popolare promossa dall’Associazione Vigili del Fuoco volontari di Laveno. La sua scala se estesa completamente consente di raggiungere i 30 metri di altezza, corrispondenti al tetto di un edificio di 8/9 piani.

 

“In provincia di Varese – spiega a Varese Press il Presidente dell’Associazione Massimo Desiante – operano al momento solo due autoscale collocate a Busto e Varese. Questo mezzo consentirà di accorciare sensibilmente i tempi di intervento per tutti gli eventi che si svolgono nella zona delle valli varesine e sui laghi.”

 

Sono note le difficoltà economiche in cui versa il corpo dei Vigili del Fuoco: mancano uomini e mezzi moderni tanto che proprio qualche giorno fa si è svolta in Piazza Cordusio a Milano una manifestazione di protesta silenziosa e composta. Successivamente una delegazione di pompieri è stata ricevuta dal Presidente del Consiglio Regionale Raffaele Cattaneo che ha assicurato il suo personale interessamento presso il Ministro degli Interni per risolvere la situazione.

 

Intanto però i pompieri – veri eroi popolari sempre in prima linea nell’assistere con grave rischio personale le popolazioni colpite da calamità di varia natura – non stanno con le mani in mano. Con vero spirito sussidiario i territori si danno da fare per essere in grado di rispondere a tutte le emergenze, per il vero sempre più frequenti anche a causa dei cambiamenti climatici.  “Per completare la raccolta fondi – precisa Desiante – ci mancano ancora 7000 euro ma il grosso è fatto. Ora il mezzo dev’essere omologato e inserito nel parco mezzi del Comando Provinciale di Varese. Ci vorrà ancora un po’ perché entri in servizio, giusto il tempo per finire di pagarlo con l’aiuto della gente che finora ha risposto in modo esemplare.”

 

Per chi voglia effettuare una donazione magari come regalo di Natale “diverso” ecco le coordinate bancarie: cc n. 8910 della banca UBI filiale di Laveno Mombello IBAN IT92Q0542850370000000008910

 

 

 

 

Rispondi