Gallarate,Avv.Romano e sindaco Guenzani, la sfida in piazza

0
89

DSC04884 DSC04885 DSC04886 DSC04887 DSC04888 DSC04889 DSC04890 DSC04891 DSC04892  DSC04894 DSC04895 DSC04896 DSC04897 DSC04898 DSC04899 DSC04900 DSC04901 DSC04902 DSC04903


Avvocato Romano e sindaco Guenzani, la sfida in piazza a Gallarate.

La vicenda di Daniel, jack e Romano prosegue anche oggi a Gallarate.
Tante persone erano in piazza e parecchie hanno commentato e dato un obolo a Daniel e al suo fianco l’avv.Romano difensore del diritto dei deboli.
Le persone passano e guardano, altre non commentano e sono in difficoltà: è insolito vedere un avvocato seduto per terra assieme a un “senza tetto”.
Non si tratta di un avvocato qualsiasi, ma dell’Avv.Romano conosciutissimo nel gallaratese e anticonformista tanto da non doversi curare della forma ma molto attento alla sostanza, la violazione di un diritto del suo amico Daniel.
I vigili non sono intervenuti nonostante una persona li abbia chiamati.
Li aspettavamo per capire.
Il sindaco è passato, ha osservato ma non si è fermato. Successivamente ci ha ripensato.. avrà visto il mio commento su facebook????
Tornato sui suoi passi il sig. Sindaco ha visto le macchine fotografiche e voleva capire…
Romano si è congratulato per gli agenti locali che a sua detta “ hanno dichiarato il falso”, il sindaco rispondeva che” è la responsabilità dei singoli”.
Il sindaco insisteva dicendo che non può intervenire, e Romano insisteva che il suo video ha avuto 6000 visualizzazioni, cosa che è sfuggita al Sindaco?
“Il mio intervento è possibile laddove i miei poteri me lo consentono” ripeteva il Sindaco, esempio di Ponzio Pilato!!!!
Giuseppe Criseo
Varese Press

Rispondi