Premia: lamentele e appello ad Eolo di intervenire

0
47

Siamo a Premia, e non è la prima volta che ci sono lamentele per il servizio.

Oggi, domenica 8 novembre, siamo a Premia e non riusciamo a connetterci, dopo aver provato a fare il giro dei bar che pagano una connessione ad Eolo.

Situazione preoccupante in  tanti paesini di montagna, ma a Premia i disservizi si ripetono senza trovare risposte e soluzioni definitive: questo è quanto ci è stato assicurato dai commercianti/ristoratori del posto che hanno necessità del servizio.

La crisi c’è ed evidente dovunque, ma nei paesi di montagna che si sentono abbandonati da tutto e tutti, si sente di più, aspettano i turisti nei fine settimana e si sentono penalizzati dalle Poste, dalle Istituzioni ma anche dai gestori telefonici ed ora pure da internet che funziona male, nonostante sia un ottimo servizio in tante città.

Ristoratori e albergatori lanciano un appello prima di intraprendere altre strade, i clienti si lamentano: chi va in montagna cerca di rilassarsi ma magari anche di restare in contatto col resto del mondo ed internet è fondamentale, un servizio pubblico essenziale.

Siamo stati pregati di farci da portavoce e questa lamentela la giriamo alle istituzioni locali già informate ma direttamente anche ad Eolo per le opportune verifiche e soluzioni.

Giuseppe Criseo

Varese Press

Rispondi