LE CENTO TAPPE DI RAFFAELE CATTANEO

0
49

LE CENTO TAPPE DI RAFFAELE CATTANEO

DSCF0173

Continuano le cento tappe del Presidente del Consiglio Regionale Raffaele Cattaneo. Il sei novembre accompagnato dal consigliere del Movimento 5 Stelle Paola Macchi ha visitato una serie di realtà nel territorio a sud di Varese. Al centro delle discussioni temi cruciali come il completamento e l’attraversamento della Pedemontana ed in particolare il problema del pedaggio e dei collegamenti con Milano, il futuro di Malpensa e il mantenimento delle fermate del Malpensaexpress a Busto Arsizio e Saronno, il completamento tra Terminal uno e Terminal due con la possibilità di proseguire fino a Gallarate, la riqualificazione dell’area su cui sorgono le case fantasma nei dintorni dell’aeroporto e ancora la definizione del futuro dell’Accam di Borsano e la relativa opera di bonifica. Tanti i temi portati all’attenzione della delegazione regionale a cominciare dal mattino a Busto Arsizio con l’incontro dei i Sindaci del territorio e di seguito con la visita all’Università LIUC di Castellanza. “per quanto concerne la realizzazione delle opere di compensazione di pedemontana ci siamo assunti l’impegno di organizzare a breve un incontro in Regione tra i sindaci interessati e i vertici della società autostradale” ha evidenziato il Presidente Cattaneo, rimarcando l’importanza di non lasciare soli i Sindaci nella gestione della bonifica dell’area dell’inceneritore dell’ACCAM e nel percorso verso la definizione di un nuovo accordo di programma per lo smaltimento dei rifiuti.

La giornata è proseguita con la visita al parco museo Volandia, dove il Presidente e fondatore Marco Reguzzoni ha fatto da cicerone accompagnando il Raffaele Cattaneo e Paola Macchi in una visita alle meraviglie esposte. Cattaneo ha ricordato il comandante Pietro Venanzi deceduto la settimana scorsa nell’esplosione del convertiplano AgustaWestland durante un volo di collaudo e di cui il 7 novembre saranno celebrati i funerali nella Cappella militare di Volandia.

Nel pomeriggio visita alla zona cargo dell’aeroporto di Malpensa e incontro con una delegazione di lavoratori della SEA, poi tappa alla Yammamay, azienda fondata da Gianluigi Cimmino, imprenditore napoletano, nel 2001 e che vanta oggi oltre mille negozi. Infine visita alla cooperativa di solidarietà sociale “il Melo” che si dedica in particolare all’assistenza degli anziani.

La giornata finisce nella sala consiliare del comune di Gallarate per un focus group con cittadini amministratori locali.

“questo è un territorio vivo che presenta nuove opportunità di crescita e di sviluppo: va certamente aiutato e sostenuto nel saper cogliere le trasformazioni in atto, ma con la consapevolezza che i problemi maggiori sono stati superati e si può essere ottimisti e fiduciosi per il futuro” conclude il presidente Cattaneo.

 

Volandia 06/11/2015

FabrizioSbardella

Rispondi