INCONTRO SULLA LINKING ECONOMY a Busto

0
54

INCONTRO SULLA LINKING ECONOMY – Strumenti e progetti per mettere in rete imprese e territori

In seguito all’ avvio da parte di Regione Lombardia della sperimentazione di un circuito di compensazione per lo scambio di beni e servizi, l’Amministrazione comunale ha di recente dato il via alle iniziative utili allo sviluppo sul territorio di un circuito di moneta complementare, anche a completamento di una serie di attività dedicate all’approfondimento di modalità innovative e anticicliche per ridare impulso all’economia locale e a favorire l’inclusione sociale.
Tra le iniziative, oltre alla destinazione di un locale ai Molini Marzoli a Circuito Lombardia, una delle società individuate da Regione Lombardia per avviare la sperimentazione, anche un ulteriore momento di approfondimento, il seminario dal titolo Linking Economy – Strumenti e progetti per mettere in rete imprese e territori, previsto per venerdì 27 novembre, nella sala del Consiglio comunale.
Il programma prevede alle 16:00 l’intervento introduttivo del sindaco Gigi Farioli sul tema Innovazione, economie locali e Pubblica Amministrazione.
Alle 16.15 Ivana Pais, professore associato di Sociologia Economica all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano parlerà di Crowdfunding e Sharing Economy, condividere per crescere; alle 16:30 sarà la volta di Massimo Amato, Docente Associato di Storia Economica all’Università Bocconi di Milano ad approfondire il tema Le economie complementari: verso un nuovo modello finanziario.
Alle 16:45 Gabriele Littera, presidente di Sardex e di Circuito Lombardia, tra le società individuate da Regione Lombardia per avviare la sperimentazione di un circuito multilaterale e complementare, entrerà nel merito del tema Circuitolinx.net, uno strumento per le imprese. Sarà poi Antonio Palmieri, deputato e coordinatore dell’Intergruppo Parlamentare Sussidiarietà, alle 17:00 parlare di Moneta, Economia e Società: le riforme del cambiamento.
Le conclusioni saranno affidate al Presidente Ferrovie Nord Milano Andrea Gibelli

Rispondi