Berlusconi,retromarcia su Marchini

0
23

«Finisce che Giorgia si candiderà soltanto per ripicca contro di voi», si è lasciato scappare l’ex ministro Ignazio La Russa davanti a qualche amico forzista. Il problema è che «Giorgia», se davvero si candida, è in grado di spaccare il fronte azzurro. ( corriere.it)

In effetti in Forza Italia, c’è un fronte favorevole più a una persona di Destra, Giorgia Meloni,  che è sempre stata fedele al Cavaliere e fa politica sul territorio, rispetto a Marchini all’ex imprenditore comunista che però non sta a sinistra.

Ma dove sta Marchini? Con se stesso di sicuro e da vero leader (???) di non si sa cosa,  aspetta l’appoggio di Forza Italia e Pd,  e infatti dichiara: «Correrò col nostro simbolo, il cuore di Roma. Non criminalizzo i partiti ma hanno avuto mille occasioni e hanno fallito. Venerdì a Roma è iniziata una nuova stagione politica».Si vede che si sente un gigante e può dettare legge, ma ha comunque bisogno dei partiti che critica..

Altre voci si erano levate tempo fa, Maurizio Gasparri, «Vai Alfio, tutto ok, per fare l’anti-Renzi mancano solo una ventina di milioni di voti».

Berlusconi che fa dopo aver scelto, senza sentire gli alleati Meloni e Salvini dichiarava: «Il nostro candidato a Roma sarà Alfio Marchini», corre in retromarcia ma basterà ?

 

Giuseppe Criseo

editore

Varese Press

 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here