A MalpensaFiere il Salone degli hobby creativi, IV Edizione

0
61

Fiera Passatempi e passioni 14/11/2014 Malpensa fiereSAVE THE DATE 13_15 NOV PASSATEMPI E PASSIONI MALPENSAFIERE

A MalpensaFiere il Salone degli hobby creativi, IV Edizione

Passatempi e Passioni, aspettando Natale

Dal 13 al 15 novembre tutto il “fai da te” in rosa

Dal 13 al 15 novembre 2015 MalpensaFiere (Busto Arsizio – Varese) presenta la quarta edizione di

Passatempi e Passioni, la fiera dedicata agli hobby creativi femminili. A poco più di un mese da

Natale, il Salone degli Hobby Creativi di Busto Arsizio diventa una vera e propria fucina di idee e

suggerimenti per reperire suggestioni, nuove tecniche e materiali all’ultima moda per completare i

preparativi per le festività imminenti. Corsi e laboratori tematici, uniti alla presenza di selezionati

operatori del settore che propongono le ultime novità in fatto di materiali, attrezzatura ed editoria

specializzata, fanno di Passatempi e Passioni un vero e proprio luogo di culto per gli appassionati del

A Passatempi e Passioni, il pubblico ha l’occasione di scovare tutto il necessario per addobbi inediti e

inconsueti per rendere le case ancora più accoglienti grazie a tanti materiali creativi, oltre a migliaia

di prodotti per cucito, tricot, hobbistica e per le belle arti. Completano la rassegna espositiva

riconosciute scuole di ricamo, associazioni, editoria di settore, artiste e creative pronte a dispensare

preziosi consigli su come realizzare manufatti davvero originali.

Accanto all’esposizione commerciale, Passatempi e Passioni propone, come caratteristica principale

del format, un consistente programma di corsi, dimostrazioni e laboratori pensati per stimolare la

fantasia e soddisfare le appassionate di ogni abilità manuale: cucito, ricamo, patchwork, knit,

pittura, decorazioni per la casa, ornamenti per cerimonie, editoria specializzata, bijoux, cartonaggio,

scrapbooking, miniature, découpage, biedermeier, country e molto altro ancora.

Ai piccoli creativi è dedicato il pomeriggio di venerdì 13 novembre, a partire dalle ore 14.00, con

tante attività da fare da soli o insieme ai genitori, per la mamma o il papà accompagnatore,

l’ingresso è gratuito (con bimbi di età compresa tra 3 e 9 anni).

LE NOVITÀ DI PASSATEMPI E PASSIONI 2015

KNIT CAFÈ… CHE PASSIONE!

La passione per il knitting ha contagiato tutti: creare a maglia o a uncinetto non è solo passatempo,

ma una occasione di socialità, di nuovi sodalizi e amicizie. E se è vero che l’unione fa la forza il Knit

Cafè di Passatempi e Passioni quest’anno sarà fortissimo! A gestire l’angolo knit sarà nuovamente la

Merceria Claretta, che oltre a proporre la sua vasta gamma di prodotti, guiderà le visitatrici

volenterose nell’approfondimento o nei primi approcci con il lavoro a maglia.

News 2015, direttamente dagli Stati Uniti, l’arm knitting, letteralmente ‘fare a maglia con le braccia’,

per cui non servono più neanche i ferri del mestiere ma solo buona volontà e creatività per realizzare

calde sciarpe e accessori hand made.

LE ARTI DI AGO E FILO

Passatempi e Passioni si contraddistingue per lo spazio dato a aziende, associazioni e scuole di

ricamo, un vero e proprio patrimonio di tradizioni e bellezza tutte italiane.  Le arti di ‘ago e filo’

continuano ad appassionare le donne, generazione dopo generazione. Saranno presenti due

Associazioni che si occupano di ricamo, legate al territorio: la Cooperativa Civiltà Canturina del

merletto di Cantù (www.civiltacanturina.it) e Legnano Ricama, che farà una bellissima esposizione di

manufatti realizzati con merletto di Cantù, reticello, hardanger, punto Caterina De Medici

(http://www.artigianidelborgo.com). Tra gli altri durante la Rassegna si potrà ammirare ed imparare

il Punto Croce con l’Associazione Italiana Punto Croce, Ricamo tradizionale e Boutis, Silk ribon con

CARDATURA E INFELTRIMENTO

La cardatura è un’operazione che precede il processo di filatura della lana.

Consiste nel liberare dalle impurità, districare e rendere parallele le fibre tessili, al fine di permettere

le successive operazioni di filatura. Il nome deriva dalla pianta del cardo, le cui infiorescenze

essiccate venivano usate per questo lavoro. Le amiche de La Pecora Cardata presentano una serie di

corsi e dimostrazioni sulla cardatura e sulle tre tecniche di infeltrimento: ad acqua e sapone, ad ago

e con la tecnica rug hooking per creare tanti accessori per un caldo e morbido inverno.

TESSITURA ED ECOPRINTING

Passatempi e Passioni continua una preziosissima collaborazione con il Museo dell’Arte della Lana di

Stia che sarà ospite della manifestazione, con corsi di patchwork cucito a mano con panno

casentino, tessitura con le dita e con esposizioni di manufatti testimonianza di questa arte secolare

ll Museo dell’Arte della Lana è ubicato nel complesso dell’ex lanificio di Stia (Arezzo), in Casentino,

restaurato dopo decenni di abbandono. Dalla metà dell’Ottocento agli anni Cinquanta del XX secolo il

lanificio di Stia è stato il perno attorno a cui ruotava l’economia della zona; nei primi decenni del

Novecento era uno dei principali lanifici italiani. Ora questo spazio ha ripreso vita non più come

luogo di produzione ma come centro di diffusione della cultura del tessile propria di questo territorio.

Oltre a rappresentare la memoria storica dell’attività del lanificio, questo museo vuole essere un

luogo vivo, un’esperienza per il visitatore che può toccare, annusare, ascoltare, imparare, provando

in prima persona, la manualità di alcuni gesti propri dell’arte della lana (www.museodellalana.it)

Grazie all’azienda Rosso di Robbia di Michela Pasini (www.colorinaturali.it), Passatempi e Passioni

presenta un’interessante mostra dedicata all’eco-printing oltre a corsi e dimostrazioni

di questa tecnica innovativa che permette di  fissare sul tessuto le forme e i colori di ciò che la

natura, di  stagione in stagione, regala. Grazie al contatto strettissimo tra  piante e tessuto, al

termine di un procedimento molto particolare è possibile leggere tutte le venature delle foglie, i

petali dei singoli fiori, i piccolissimi filamenti delle radici in un incredibile insieme dall’effetto sempre

diverso. Nessun colore estraneo e nessuna sostanza chimica sono aggiunti.

(http://www.colorinaturali.com). Piccoli interventi con i punti più facili del ricamo sono stati inserti a

sottolineare la raffinata mutevolezza della natura.

METODO ZENTANGLE®

Passatempi ospiterà Susanna Anna Redaelli: artista, pittrice e insegnante certificata del metodo

Zentangle®. Formata in pittura presso la “Scuola Superiore degli Artefici di Brera”, specializzata in

decorazione su ceramica, in modellazione della creta e nella tecnica del trompe l’oeil ed esperta nella

conduzione di laboratori esperienziali metodo VITT per bambini e adulti. Considero il metodo

Zentangle® come una finestra aperta che si affaccia su un rigoglioso e profumato giardino,

praticarlo consente di abbracciare la propria vita e di far emergere ciò che di grande e creativo si

trova già dentro ognuno di noi.” Il metodo Zentangle®, creato da Maria Thomas e Rick Roberts, si

basa su poche regole semplici e tratti essenziali; oltre ad essere divertente e rilassante, è già noto

per essere di grande aiuto nella gestione di stress e stati d’ansia, nella meditazione e nell’aumentare

il livello di attenzione. L’arte meditativa Zentangle® è astratta, destrutturata, non figurativa e priva

di un punto di vista fisso, indipendente dall’uso della tecnologia, poco dispendiosa e portatile, non

vincolante perché si impara in poco tempo, si realizza anche in meno di 15 minuti e può essere

praticata anche in solitudine; ogni disegno è sempre inatteso, sorprendente, unico e speciale.

Non è solo una forma d’arte ma un’abilità e un approccio alla pratica della consapevolezza di sé.

Quest’arte meditativa permette letteralmente di realizzare i propri sogni, il proprio talento,

ritrovando serenità e concentrazione.

PER PICCOLI CREATIVI

Da sempre Passatempi e Passioni dedica uno spazio speciale ai bambini che, ricordiamo, entrano

sempre gratis fino a 9 anni. Tanti saranno i laboratori che permetteranno di sperimentare la

creatività attraverso il gioco. Ai piccoli creativi è dedicato il pomeriggio di venerdì 13 novembre, a

partire dalle ore 14.00, con tante attività da fare da soli o insieme ai genitori, per l’accompagnatore,

l’ingresso è gratuito (con bimbi di età compresa tra 3 e 9 anni).

VILLAGGIO BERNINA

A grande richiesta ritorna il Villaggio Bernina dove vedere e provare le macchine leader per

realizzare creazioni tessili: cucire, ricamare e quiltare, ma anche per infeltrire, tagliare e disegnare e

partecipare ai workshop e laboratori in compagnia di FantasieCountry di Luca Zagliani e Laura

Armiraglio, dimostratrice di Freudenberg Fliselina Italia.

‘LA POESIA DEL NATALE’

Si rinnova la collaborazione con la Casa Editrice Maryline, che anche per l’edizione di novembre, ha

organizzato un’iniziativa a premi, dal titolo ‘La Poesia del Natale. Per partecipare basta realizzare

una decorazione o un’addobbo della casa del Natale,con la tecnica preferita. Le opere selezionate

verranno esposte durante Passatempi e Passioni, dal 13 al 15 novembre

Regolamento e informazioni su (www.cosebelleweb.it).

In breve: Passatempi e Passioni – Il Salone degli Hobby Creativi, Busto Arsizio (Va), Malpensa Fiere

– 4° edizione, 13, 14, 15 novembre 2015 – orario al pubblico ore 10/18,30

Ingresso € 8,00; Ridotto € 6,00 (download dal sito); Ragazzi 10/16 anni € 5,00

www.passatempiepassioni.it – info@passatempiepassioni.it

facebook.com/passatempiepassioni   facebook.com/groups/passatempiepassioni

Rispondi