Matteo Salvini: cancellare il reato di ECCESSO DI LEGITTIMA DIFESA.

0
135

arma

 

 

Matteo Salvini

“Cancellare il reato di ECCESSO DI LEGITTIMA DIFESA.

La Lega ha presentato una proposta di legge che permette a chi viene aggredito di difendersi, sempre e comunque.
Siete d’accordo?”

Il tema era già stato affrontato dalla lega con la proposta sotto:

SICUREZZA: SPESE LEGALI GRATUITE PER GLI ACCUSATI DI LEGITTIMA DIFESA

Il Carroccio lombardo presenta una legge per tutelare i cittadini onesti Arriva dal Pirellone la risposta lombarda allo svuotacarceri appena approvato dal Parlamento. Mentre a Roma si liberano i delinquenti, la Lega Nord in Lombardia presenta un progetto di legge che impegna la Regione a pagare le spese legali ai cittadini onesti che, costretti a difendersi da malviventi e ladri, vengono coinvolti a causa della loro giustificata reazione in lunghi processi penali. La presentazione della legge è avvenuta nel corso di una conferenza stampa che ha visto in qualità di relatori il primo firmatario Fabio Rolfi e il capogruppo leghista Massimiliano Romeo. “Vogliamo aiutare i cittadini esasperati – ha spiegato Rolfi – che, per aver tutelato l’incolumità propria o dei famigliari, finiscono in un tritacarne giudiziario, accusati del reato di eccesso di legittima difesa. La cronaca è ricca di questi episodi che spesso riguardano anche appartenenti alle forze dell’ordine che, per aver svolto il proprio dovere, non ricevono medaglie ma finiscono sotto processo. In questo periodo siamo poi di fronte ad una escalation di furti, una situazione che inasprirà ulteriormente a causa dell’approvazione della legge “salvacarceri” con relativo peggioramento della sicurezza..” “Chiediamo che Regione Lombardia – ha affermato Romeo – intervenga in ausilio a quegli onesti cittadini lombardi che devono affrontare processi penali che notoriamente hanno degli elevati costi da sostenere.” La proposta del Carroccio prevede l’estensione dei patrocinio gratuito, oggi riservato a chi è privo di un reddito minimo ( pari a 10.766,33 euro), a tutti i cittadini fino ad un reddito massimo di 70.000 euro. L’aiuto economico della Regione, erogato attraverso la finanziaria Finlombarda, opererà in ogni grado di giudizio e in ogni fase processuale. Al termine della conferenza stampa è intervenuto il consigliere regionale Pietro Foroni, il quale ha precisato che “nel 95% dei casi chi reagisce per difendersi viene rinviato a giudizio, se va bene solo per eccesso di legittima difesa, a volte invece con accuse più gravi. La proposta della Lega Nord rappresenta un cambio di prospettiva perché pone per la prima volta un’istituzione pubblica dalla parte del cittadino.”

Il problema nasce quando per es. ci trova un ladro in casa e ci minaccia con un’arma, e noi non possiamo sparargli.

Se ha un coltello dobbiamo e possiamo difenderci con un coltello ( sempre se ne siamo capaci).

Giuseppe Criseo

Varese Press

 

Rispondi