LA PARTECIPAZIONE ..QUANDO CONVIENE A BELLARIA.

0
37

LA PARTECIPAZIONE ..QUANDO CONVIENE A BELLARIA.
GRANDI DOCUMENTI IN CAMPAGNA ELETTORALE, CON LE SOLITE PAROLE CHIAVE DELLA SINISTRA ( NON SOLO SOMMESE EVIDENTEMENTE). SPECCHIETTI PER LE ALLODOLE SI DICEVA UNA VOLTA..
IL RIFERIMENTO NON TANTO ERMETICO E’ ALLA VICENDA DELLA “ COMMISSIONE PARTECIPAZIONE” DI CUI SI PARLAVA L’ALTRA SETTIMANA E CHE E’ STATA RIVENDICATA DALLA CONCORRENTE ALLA CARICA DI SINDACO DI SOMMA.
NON E’ QUESTIONE DI NOMI MA DI RICONOSCIMENTO DEMOCRATICO DELLE OPPOSIZIONI.
“La partecipazione si basa anche sulla
possibilità per tutti gli attori della vita
cittadina di far sentire la propria voce e di
condividere le proprie idee.”

COSI’ RECITAVA UN PARAGRAFO DEL PROGRAMMA DELLA COALIZIONE ELETTORALE DELLA ATTUALE AMMINISTRAZIONE.
LE OPPOSIZIONI QUINDI NON HANNO UN RUOLO O NON POSSONO AVERE UN RUOLO DI CONTROLLO E VISIBILITA’? NON E’ SOLO QUESTIONE DI LANA CAPRINA, MA DI DECORO ISTITUZIONALE E DI GARBO NEI CONFRONTI DELLA OPPOSIZIONE CHE HA UN RUOLO DIVERSO CHE PUO’ ESSERE DIALETTICO OPPURE DI CHIUSURA E OPPOSIZIONE FERMA.
I MURI DELLA MAGGIORANZA NON FAVORIRANNO CERTO IL DIALOGO SUI TEMI COMUNI CHE INTERESSANO I CITTADINI , E PER ORA SI TRATTA DEI REGOLAMENTI SUI QUARTIERI, IN FUTURO POTREBBERO ESSERCI ALTRI TEMI MAGARI PIU’ CALDI E SE QUESTO E’ IL CLIMA NE VEDREMO DELLE BELLE.
NON MANCHERA’ LAVORO AI GIORNALI. NON SEMPRE L’OPPOSIZIONE PORGERA’ LA GUANCIA
GIUSEPPE CRISEO
Varese Press

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here