Dateci una sedia ( povera schiena)

0
27

Lettera aperta a Zyppy
logo-sel-e-sito-300x168
Spett.le Zyppy,
ci complimentiamo per la brillante e innovativa attività “Zyppy downtown”, consegna i tuoi bagagli in giornata dagli aeroporti agli hotel e viceversa.
In tempi di crisi i nuovi servizi che le aziende si inventano per rispondere alle esigenze del mercato, dando occupazione sono sicuramente da tenere in considerazione.
Notiamo però una lacuna che forse ai più sfugge, ma non a noi che tuteliamo i lavoratori.
Il Vs. personale a Malpensa svolge servizio in maniera impeccabile ma per tutto il turno di lavoro è costretto a stare in piedi.
Sono giovani volonterosi e che non si lamentano, visto il momento infelice dal punto di vista economico: non il mondo dei sogni descritto dal Premier.
Ci sentiamo però di farVi presente che la sera, arriveranno a casa distrutti e col mal di schiena, a causa della mancanza di una sedia…
Ci vuole poco ad andare incontro al personale, un piccolo investimento che sicuramente Voi approverete dopo la nostra segnalazione.
Grazie in anticipo
Giuseppe Criseo
Segretario Generale
Sindacato Europeo dei Lavoratori
www.sindacatoeuropeolavoratori.it
mail: segreteria-generale@sindacatoeuropeolavoratori.it

Rispondi