Un ordigno per errore colpì la scuola elementare Francesco Crispi di Gorla uccidendo 184 bambini e i loro insegnanti.

0
73

bombe su milano

 

Lucio Bergamaschi
Il 20 ottobre 1944 di prima mattina oltre 300 bombardieri americani sganciarono bombe su Milano in particolare sugli scali ferroviari facendo 703 morti. Un ordigno per errore colpì la scuola elementare Francesco Crispi di Gorla uccidendo 184 bambini e i loro insegnanti. Da allora questi bimbi innocenti sono i nostri piccoli martiri che ogni anno ricordiamo con affetto e commozione. Oggi non potrò partecipare come ogni anno alla commemorazione ufficiale ma come sempre li porterò nel cuore da cittadino, da padre, da milanese.
Direttore Responsabile
Varese Press

Rispondi