Sesto C., LA NOSTRA DIFFIDA FORMALE PER I PARCHEGGI ESSELUNGA

0
87

#‎SestoCalende‬ LA NOSTRA DIFFIDA FORMALE PER I PARCHEGGI ESSELUNGA

La Prealpina di oggi dà notizia della diffida formale inviata da Insieme per Sesto all’amministrazione comunale, a cui il PD ha dato supporto sostanziale.

In particolare, abbiamo diffidato l’amministrazione dal dare seguito alla delibera di giunta con cui di fatto si regalavano i parcheggi ad Esselunga, rendendoli incredibilmente a pagamento.

Noi riteniamo che l’atto sia illegittimo per due ragioni:

a) l’atto precedente (con cui Esselunga si impegnava ad offrire a Sesto Calende circa 500 parcheggi LIBERI E GRATUITI) può essere modificato solo ed esclusivamente dal Consiglio comunale e non dalla Giunta;

b) la concessione di uno spazio ad uso della comunità DEVE PREVEDERE UNA GARA PUBBLICA.

Inoltre, riteniamo che un affitto, anche transitorio, di 45.000 euro all’anno per 500 posti-auto sia un valore che non tiene conto della redditività e del valore di mercato dell’infrastruttura. Se la locazione dovesse avere ulteriormente corso riteniamo che si configuri un DANNO ERARIALE di proporzioni ciclopiche per il bilancio comunale ed in quanto tale sarà oggetto di un ulteriore esposto alle autorità competenti.

Il PD, con Insieme per Sesto, è stato e sarà in prima linea per LIBERARE I PARCHEGGI A FAVORE DEI SESTESI!

Segue  la diffida.

diffida 1 diffida 2

 

 

Rispondi