Lonate P. proclamata agitazione alla National Car Service (Sindacato Europeo L.)

0
50

DSC03311 DSC03313 DSC03314 DSC03315 DSC03316 DSC03317 DSC03318 DSC03319

 

Il Sindacato Europeo dei Lavoratori, rappresentato dal segretario provinciale di Varese, proclama lo stato di agitazione a Lonate Pozzolo, ditta National Car Service.

 

I motivi alla base del contendere sono vari, l’ultimo della serie ed eclatante, è la richiesta aziendale di dotare di gps ogni dipendente per poterlo controllare meglio.

Altre rimostranze sono a detta del sindacalista, i ritardi nell’accredito dello stipendio, oltre ad alcune “anomalie” e carenze nella busta paga.

I lavoratori osservavano e sorridevano ma titubanti non hanno parlato al microfono con l’eccezione di Giovanni Nardo, che in maniera colorita e spontanea ha fatto ben capire cosa si prova a vivere nell’incertezza e senza avere certezze sull’arrivo dello stipendio, dovendo magari inventare scuse con i figli ad es. per l’acquisto dei libri.

Chi si trova in queste condizioni capisce e subisce, pochi valorosi hanno il coraggio di ribellarsi dopo il jobs act e le sue” maglie larghe” su aspetti prima soggetti a stringenti tutele.

 

Giuseppe Criseo

Varese Press

 

Rispondi