Le passeggiate del terrore a Somma, una mamma ci scrive

0
51
  • Lettera di una lettrice sui punti deboli da lei riscontrati nella vivibilità sommese, dal suo punto di vista.

    Buongiorno, mi sono sentita con il Sig Piantanida in merito alla viabilità nella via di casa, mi era stato detto che sarebbero stati intensificati i controlli da parte dei vigili urbani ma posso assicurarle che di divise neanche l’ombra passo tutti i giorni a piedi e in macchina essendo in maternità la maggior parte del tempo vado a spasso con la bambina ed ho modo di notare quanto detto.purtroppo più di una volta ho rischiato di finire travolta con il passeggino dai parcheggiatori e ncc a tutta velocità in via novellina, la situazione anche a detta degli altri abitanti della zona è diventata insostenibile, chi esce presto al mattino ha detto che è ancora peggio!!!deve esser fatto qualcosa e anche presto, sono pericolosi e senza alcun rispetto , la velocità deve essere di 50 e non 120.

    Mi spiace anche per la situazione di Maddalena però li qualcuno si è mosso e le speranze che qualcosa cambi ci sono….il quartiere di San Rocco è dimenticato purtroppo.

    Non solo la via di casa ma anche tutto intorno, il marciapiede di fronte all’area mercato è impercorribile con i passeggini, l’altro giorno per andare in piscina ho fatto più di metà strada con a fianco le macchine

    E le strisce a ridosso della rotonda del famila ? Vanno velocissimi per sgombrare la rotonda bisognerebbe farle sul rettilineo dove c’è visibilità

    Questi pochi dei problemi riscontrati la aggiornerò presto durante le mie passeggiate del terrore su quanto a mio avviso pericoloso

    La ringrazio W.R.

    —-segue la pronta risposta dell’ass.Piantanida

    Edoardo Piantanida

    Buon giorno appena ho preso in carico le segnalazioni su via Novellina, abbiamo immediatamente sensibilizzato i Vigili nel potenziare i controlli cosa che mi accerterò di persona che sia stata fatta. In tutto questo stiamo, come già detto, cercando la possibilità di mettere degli attraversamenti pedonali rialzati. Per la situazioni marciapiedi stiamo prevedendo delle asfaltature, dando priorità alle situazioni più critiche ed in prossimità delle scuole. Grazie per le continue segnalazioni che possano essere utili per migliorare la nostra splendida città

     

     

Rispondi