Conforama a Vergiate, lamentele per il cambio merce

0
150

Egr. Direttore,

le segnalo un episodio relativo a Conforama,

conforama

grande attività ma anche farraginosità e lungaggini.

Mi sono recato di recente ad effettuare un cambio-merce per un acquisto sbagliato e dopo aver presentato lo scontrino di acquisto alle casse mi è stato precisato per cambiare la merce avrei dovuto recarmi al magazzino.

Peccato io non sia tanto giovane e muovermi mi costa molta fatica, ma sono stati irremovibili.

Pensi se fossi stato su una carrozzina oppure con bimbi al seguito e magari sotto la pioggia.

Occorre presentarsi al magazzino, presentare lo scontrino, farsi fare un buono e tornare al negozio sperando di trovare quello che si cerca.

Non è detto che tornando nell’area vendita si trovi l’oggetto richiesto, ed in quel caso si può comprare altro per quella cifra, oppure farsela scalare dall’importo se la merce acquistata è di valore superiore.

—-.

Gentile lettore,
di solito si cerca di accontentare in tutto e per tutto il cliente, non di farlo camminare avanti e indietro come una trottola per pratiche fattibilissime anche all’ingresso nella cassa centrale.
Basta volerlo
Ci risulta che anche in magazzino non abbiano apprezzato la direttiva aziendale illogica.
Gireremo come di consueto, le sue lamentele che facciamo nostre alla direzione di Conforama.
Giuseppe Criseo
Varese Press

Rispondi