Porto Cervo, 100 euro due bottiglie di acqua

0
49

La crisi c’è ma non per tutti.

Circola una foto  con lo scontrino di un club esclusivo di Porto Cervo -Arzachena con cifre da capogiro per noi che fatichiamo ad arrivare a fine mese, anzi già a metà mese contiamo i giorni nell’attesa del 27 fatidico. 

Al tavolo 15 hanno consumato: Don Perignon costo di ottocento euro, grey goose a seicento euro, acqua minerale a cento euro (due bottiglie), Don Perignon Mag a milleseicento euro, Cristal per ottomilacento euro, Black Label a cinquecento euro, Cristal Rose euro quattromilaseicentocinquanta euro. Totale solo (!!!!) sedicimilatrecentocinquanta euro.

Viste le cifre che dobbiamo dire, almeno l’acqua avrebbero potuto regarla …

Se poi la Guardia di Finanza si fa un giro a fare controlli si trova pure qualcuno che critica i controllori.

Giuseppe Criseo

Editore

Varese Press redazione@varesepress.info

Rispondi