Grecia, Tsiprass si dimette

0
48

«Il popolo deve prendere il potere nelle sue mani, voi dovete decidere se siamo riusciti a portare il paese su una strada positiva, voi dovete decidere se siamo in grado di portare il paese all’uscita dal memorandum»

La sua dichiarazione denota la speranza che le elezioni gli diano i numeri che ora non ha.

Le aspettative erano tante, e lui ha ha vinto con una linea anti-europea che poi in buona parte si è rimangiato.

Si poteva aspettare quindi che tutto il suo partito appoggiasse in toto quanto da lui stabilito e concordato?

SARANNO TEMPI DURI PER LA GRECIA, TEMPI DI INSTABILITA’ E MISERIA.

OPPURE DI SOTTOMISSIONE ALLA GERMANIA, I GRECI DOVRANNO SCEGLIERE TRA I SACRIFICI SE USCIRANNO DALL’EUROPA E I SACRIFICI SE RESTERANNO NELL’EURO.

GIUSEPPE CRISEO

VARESE PRESS

Rispondi