Class action contro Ncd

0
57

La vicenda del partito che sta a sinistra ma si chiama Nuovo Centro Destra continua a far discutere i politici italiani.
In maniera particolare quelli di Destra o Centro Destra che si chiedono quando ci sarà chiarezza e coerenza.
Stessa questione che pongono anche i partiti a sinistra del Pd che si trovano un concorrente anomalo che toglie loro terreno e agibilità politica, dando loro meno peso a favore del Centro.
La questione potrebbe a nostro modo di vedere portare ad una eventuale azione magari anche legale a tutela della Destra,  quella vera, frazionata in partiti e partitini in conflitto e competizione continua e costante.
Sarà la volta buona per un coordinamento nazionale che riunifichi coloro che non vogliono sparire rivendicando un’identità comune su temi fondamentali come la famiglia, la sicurezza, lo stato sociale ed altro, e che stufi dell’ambiguità di Ncd chiedano a gran voce conto e obblighino con tutti i mezzi anche legali al salto a Destra.

Ncd se si chiama Nuovo Centro Destra per logica stia a Destra con le buone o con le cattive per rispetto degli elettori. Ma anche di chi a Destra si sta rivoltando nella tomba per accordi innaturali con  avversari e competitori.

La battaglia ci sarà se a Destra ci saranno i nuovi leader emergenti da Salvini in primis,  ma anche Tosi, Passera, Meloni, oltre agli storici Tilgher e Mussolini,  accanto a Casa Pound, Sovranità, Riva Destra, ecc.

LOTTATOREUNICO

VARESE PRESS WWW.VARESEPRESS.INFO MAIL REDAZIONE@VARESEPRESS.INFO

Rispondi