il Fronte Nazionale di Verbania chiede un cimitero per animali d’affezione

0
29

COMUNICATO DEL FRONTE NAZIONALE DEL 17.07.2015

 
Il Fronte Nazionale ha presentato una mozione con la quale impegna il Sindaco e l’Amministrazione comunale ad individuare un’area del territorio comunale idoneo per la realizzazione di un cimitero per animali d’affezione (cani, gatti, criceti, uccelli da gabbia e altri animali domestici di piccole dimensioni), procedendo ad una variazione del PRG ed a verificare il possibile interessamento da parte di soggetti privati a realizzare tale opera, anche attraverso l’eventuale strumento di un bando dedicato, alla luce del fatto che il Comune di Verbania difficilmente può intraprendere una simile iniziativa per i costi previsti.

La Legge regionale 7 aprile 2000, n. 39 prevede l’istituzione dei cimiteri per animali d’affezione sia da parte di istituzioni pubbliche sia da parte di enti privati.

Ormai gli animali domestici o animali da compagnia fanno parte a tutti gli effetti delle famiglie, dunque è giusto che anche loro possano avere un luogo di sepoltura; sarebbe pertanto motivo di orgoglio per Verbania se la città si dotasse un cimitero per animali d’affezione. È importante considerare che la provincia del VCO ha un’alta densità di popolazione canina e felina e che per i molti anziani residenti nel nostro territorio questi animali sono motivo di conforto e compagnia.

Si allega mozione

 

Sara Bignardi                                                                                                                                   Giorgio Tigano

 

Rispondi