Grecia ripartita l’Europa dei popoli

0
56

 

 

 

 

COMUNICATO STAMPA – 2° edizione

RIPARTITA dalla Grecia l’EUROPA dei POPOLI

 

Condividiamo la scelta, coraggiosa e necessaria, del popolo Greco a dire basta alla politica dell’austerità delle Istituzioni Europee e del Fondo Monetario Internazionale.

Sollecitiamo l’avvio di politiche pubbliche che –sinteticamente- definiamo neokeynesiane (giustizia sociale, redistribuzione delle ricchezze, investimenti pubblici e privati, lotta alla corruzione e ai privilegi), politiche ispirate ed orientate dal “primum vivere”.

Auspichiamo al contempo che sia data visibilità e sostegno a tutto un movimento greco di Economia Solidale e di Mutualismo che dall’inizio della crisi sta dando risposte ai bisogni materiali delle popolazioni impoverite e sta tessendo relazioni nei territori locali per limitare e contrastare disperazione ed isolamento.

Ci piace registrare come sia stato riconosciuto che i/le giovani greci e greche abbiano, al 67%, detto OXI al referendum sognando un’Europa dei Popoli. Una generazione che in ogni parte dell’Europa ha bisogno di mettersi in campo e di orientare il futuro comune!

Desideriamo che un negoziato tra la Grecia e gli altri Paesi dell’ UE si apra all’insegna di una rigenerata fiducia per superare precedenti paradigmi alimentati da uno sterile pensiero unico.

Suggeriamo ai Capi di Stato e Governo Europei di leggere e meditare a fondo sia l’enciclica di Papa Francesco “Laudato sì”, sia il testo “Senza madre. L’anima perduta dell’Europa” della filosofa Stefania Tarantino, testi straordinariamente illuminanti.

 

Mag Verona:

Via Cristofoli 31/A -37138 Verona

Tel. 045-8100279; info@magverona.it

www.magverona.it

 

Rispondi