Domani gli azzurri in Russia

0
51

 

 

COMUNICATO STAMPA

 

 

 

KAZAN: L’AVVENTURA COMINCIA!

 

 

 

Dal 2 al 9 agosto, occhi puntati sulla Russia per i Mondiali di Nuoto.

 

Matteo Rivolta & Arianna Castiglioni difenderanno i colori azzurri e quelli del

 

Team Insubrika

 

 

 

 

 

Sesto Calende, 28 luglio 2015 – Terminato il collegiale di rifinitura a Ostia, domani (29 agosto) gli azzurri del CT Cesare Butini voleranno a Kazan, per riunirsi al resto della delegazione azzurra già impegnata nei 16° Campionati del Mondo FINA. Se dal 24 luglio ad oggi, protagonisti delle vasche russe sono stati gli atleti di tuffi, pallanuoto, nuoto di fondo e nuoto sincronizzato, dal 2 al 9 saranno di scena i big del nuoto in vasca e tra loro anche i nostri Matteo Rivolta e Arianna Castiglioni.

 

 

 

Accompagnati dal loro allenatore, nonché tecnico federale Gianni Leoni,  i due alfieri del Team Insubrika proveranno a conquistare un posto in finale e, magari, anche qualcosa di più. L’impresa è naturalmente parecchio complicata: tantissimi i talenti mondiali emersi nelle discipline nuotate da Matteo e Arianna (delfino e rana) e per riuscire ad arrivare fino in fondo occorreranno nervi saldi e tutta la grinta possibile.

 

 

 

Qualificatisi per Kazan già in aprile, in occasione dei Campionati Italiani assoluti, la preparazione dei due atleti di coach Leoni è proseguita in modo diverso. Tutto bene per Matteo, che pare aver finalmente recuperato brillantezza e convinzione, oltre che una nuotata potente e fluida che gli ha consentito, a fine giugno, di scendere nuovamente sotto i 52 secondi nei 100 delfino (51.92 a Torino, nell’Aspria Swimming Cup). Molte difficoltà, invece, per Arianna. Un’infiammazione alla spalla prima e problemi respiratori dopo, probabilmente dovuti ad un’allergia, ne hanno rallentato il cammino facendo temere il peggio. Ma la talentuosa ranista nero-argento ha dalla sua una determinazione fuori dal comune e, forse, l’incoscienza della giovane età….perché non più tardi di 15 giorni fa, in occasione dei Campionati Regionali, Arianna ha stampato 1.06.37 nella frazione a rana della 4×100 mista, solo 2 centesimi peggio del suo record personale, conseguito in agli Assoluti di aprile!

 

 

 

Da Ostia arrivano conferme di un gruppo molto unito, capace di divertirsi e divertire dentro e fuori la vasca e lo staff azzurro spera che questo clima aiuti a stemperare la tensione di un Mondiale che si preannuncia affatto semplice per la Nazionale italiana, con la speranza delle medaglie affidata ai “soliti” Federica Pellegrini e Gregorio Paltrinieri.

 

 

 

Arianna scenderà in vasca il 3 agosto per le batterie dei 100 rana, mentre Matteo dovrà

 

 

 

 

 

attendere il 7 per i “suoi” 100 delfino. Poi sarà di nuovo la volta di Arianna nei 50 rana (8

 

agosto), per chiudere entrambi il 9 agosto con le staffette 4×100 miste.

 

In mezzo potrebbe esserci spazio anche per le “mistaffette” (2 maschi e 2 femmine, 4×100 mista), ma saranno i coach a valutare quali formazioni e quali atleti schierare in corso d’opera.

 

 

 

Tutte le gare godranno della diretta su RaiSport.

 

 

 

Foto: Arianna Castiglioni, Matteo Rivolta e il tecnico federale Gianni Leoni

 

 

 

Per informazioni:

 

 

 

Ufficio Stampa TEAM INSUBRIKA

 

Barbara Allaria

 

 

 

 

 

press@teaminsubrika.it

 

Rispondi