Busto,VICENDA SAN MARCO – MADONNA REGINA: SUPERATI INCOMPRENSIONI E MALINTESI

0
74

OGGETTO: VICENDA SAN MARCO – MADONNA REGINA: SUPERATI

INCOMPRENSIONI E MALINTESI

Quanto dall’Amministrazione non solo auspicato, ma pronosticato sin da settimana scorsa, si è

regolarmente e positivamente verificato nell’incontro odierno. Alla presenza del sindaco e

dell’assessore Alberto Armiraglio, i propositi e la comune, determinata volontà di proseguire nella

significativa esperienza della San Marco, fortemente ancorata nella parrocchia, prima ancora che

nel quartiere di Madonna Regina, sono stati elementi che hanno fatto sicuramente premio sulle

difformità di vedute, difformità di posizioni e incomprensioni o malintesi che nel corso degli ultimi

tempi avevano intorbidito le acque del pozzo comune.

Nell’incontro, nel corso del quale con molta franchezza e senza infingimenti è stato ripercorso tutto

l’iter alla base dei malumori e delle incomprensioni, si è sottolineato ancora una volta da parte di

tutti la comune volontà, all’interno di un significativo ed importante patto ludico-sportivo ma anche

di forte valenza educativa, di riprendere le attività e le collaborazioni nell’attuale quartiere. Alla

base del rinnovato accordo, una fiducia sancita dalla comune ed indiscutibile volontà, ciascuno con

le proprie responsabilità e competenze, a garantire, oltre che assicurare, il pieno e certificato

rispetto di ogni esigenza normativa, di sicurezza e di corretto adempimento alle norme igienico-

sanitarie.

Su tale base condivisa, anche le auspicate e peraltro riconosciute attività di supporto all’attività

ludico-sportiva (vedi camp, tornei, terzo tempo…) sono state ancora una volta ampiamente

affermate. Alla luce di tutto ciò, i tecnici di fiducia della San Marco predisporranno a partire da oggi

ogni documento utile a garantire la sottoscrizione di un rinnovato rapporto che, nel rispetto e a

garanzia di tutti e di ciascuno, a cominciare dai ragazzi e dalle famiglie fruitrici, consentirà di

rilanciare comodato e collaborazione per un periodo ben maggiore di quello sinora prospettato a

base dell’accordo.

Martedì’ prossimo, presso l’ufficio del sindaco, verranno ulteriormente verificati le condizioni

tecnico-operative, nel frattempo auspicabilmente già perfezionate, e il cronoprogramnma delle

azioni prospettate ad ulteriore suggello di una rinnovata e proficua collaborazione.

Incomprensioni e, soprattutto, manifestazioni, polemiche, accuse, o peggio, non controllabili

cadute di stile, sono, a detta del sindaco, ormai da considerarsi retaggio di un passato e non più

accettabili compagni di un percorso concreto che può sicuramente consentire da oggi di guardare

all’autunno di Madonna Regina con rinnovata fiducia speranza e positività.

E questo sia sotto l’aspetto della collaborazione civica, sia nella prospettiva di una felice ed

ordinata crescita non solo delle strutture, ma anche delle persone e delle comunità. Nel rispetto

delle normative, delle disposizioni, delle responsabilità, ma ancor più, se possibile, di quel bene

comune di cui esse dovrebbero essere sempre solo meri strumenti di servizio e di supporto.

Ovviamente il ringraziamento più sincero di sindaco e amministrazione tutta va a tutti coloro, a

cominciare dal presidente Guido Galli e dal parroco don Attilio Anzivino che hanno consentito il

proficuo svolgersi dell’approfondita e franca riunione di oggi, ma ancor di più sapranno farsi garanti

in questi giorni e nelle prossime settimane del suo ancor più significativo successo.

via Fratelli d’Italia 12 21052 Busto Arsizio VA

tel 0331 390266 fax 0331 390323

ufficiostampa@comune.bustoarsizio.va.it www.comune.bustoarsizio.va.it

——————–

 

Rispondi