Busto, interventi per l’offerta scolastica più competitiva

0
46

OGGETTO: L’AMMINISTRAZIONE SALUTA CON SODDISFAZIONE LE OPPORTUNITA’ PER UN’OFFERTA SCOLASTICA SEMPRE PIU’ COMPETITIVA ED INTERNAZIONALE

 

 

 

Il sindaco Farioli e l’Amministrazione comunale salutano con particolare entusiasmo e soddisfazione la firma intervenuta in questi giorni presso il Ministero dell’ Università e della Ricerca a suggello dell’accordo che mette a disposizione per il prossimo triennio, in coerenza con le iniziative del prossimo anno, significativi finanziamenti BEI per piani di ristrutturazione, messa in sicurezza ed efficientamento energetico e costruzione di nuovi edifici scolastici.

 

In linea con la decisa azione di questi anni nell’investimento sulla garanzia e difesa del futuro che non può prescindere da un importante e prioritario investimento su contenuti e contenitori, l’Amministrazione, da subito, anche all’interno del piano delle opere appena approvato, degli appalti in essere e degli importanti processi di riqualificazione urbana attivati (Borri e Ferrovie Nord su tutti, ma anche, perché no?, la ridefinizione convenzionale del piano integrato di intervento di piazza Vittorio Emanuele), oltre ad accelerare sulle riqualificazioni oggi in essere che già hanno colto le opportunità regionali messe in campo, sin d’ora si pone al lavoro per riattualizzare e ridefinire gli impegni e i progetti circa una sempre più competitiva ed internazionale offerta di scuola pubblica e paritaria.

 

Nel corso delle giornate appositamente dedicate alla riflessione, all’orientamento e alla competizione, di cui l’accordo con NGI-Eolo è solo una significativa anticipazione, avremo modo anche di presentare e confrontarci su queste ulteriori prospettive.

 

Rispondi