visti per motivi umanitari:Impagliazzo

0
33

Tra i tanti che lanciano moniti e preoccupazioni su un problema complesso come quello dei migranti ci sono pure pochi che usano la testa e non il partito per trovare soluzioni.
Non ci sono soluzioni semplici a un problema mondiale ci prova una persona di un certo livello, il presidente della Comunità di Sant’Egidio con un piano in cinque punti ed una visione grande senza slogan urlati per esempio la costituzione di un ufficio europeo per l’immigrazione ma anche il rilascio di visti e permessi umanitari.
La situazione si deve sbloccare perché l’Italia nonostante le chiacchiere di Renzi che dice che possiamo fare da soli, non è in grado né dal punto di vista economico na neppure organizzativo a fronteggiare tale dramma o invasione a seconda dei punti fi vista.
E il piano B di Renzi ? La minaccia dei visti unanitari per permettere ai migranti di passare da Ventimiglia e andare in Francia.
Un premier forte potrebbe e dovrebbe ma da Renzie cosa ci possiamo attendere? Forse dal prossimo demagogo che già si intravede e riempie le piazze con slogan studiati a tavolino per colpire e fare i titoli. Dove sono gli uomini, i progetti e le soluzioni.
Si affidano a tal prof.Valditara, uno dei tanti che salgono sul treno in corso, quello di ora naturalmente. È” stato così con Mussolini, con la Dc, con Craxi.
Uno solo parla con Dio, il Papa. Gli altri fanno conti e promesse mentre la gente si suicida.
Giuseppe Criseo Editore di VARESE PRESS www.varesepress.info mail redazione@varesepress.info

Rispondi