Un bambino insegna agli adulti

0
37

A volte la tv propone cose interessanti, che colpiscono anche i bambini.

E’ il caso di bimbo di 8 anni, Christian McPhilamy della Florida,  che impressionato da uno spot televisivo sui bambini affetti da leucemia, ha deciso di aiutarli.

Grande forza di volontà e perseveranza come pochi sanno fare, e  si è lasciato crescere i capelli per due anni fino a farli arrivare a trenta centimetri, nonostante gli amici lo prendessero in giro perché sembrava una femmina più che un maschio.

Imperterrito ha raggiunto il suo scopo, donandoli a una associazione che si occupa di seguire 355 bambini.

Un esempio per grandi e piccini.

Giuseppe Criseo

Editore Varese Press

 

 

P.s.

Fonte: Bergamonews

 

Rispondi