Mostra di Giacomo da Cardone

0
35

Pittore e notaio, nato a Montecrestese, piccolo borgo dell’Ossola, nella seconda metà del ‘500, Giacomo da Cardone visse gli stimoli artistici e culturali di ambiente milanese e conobbe le nuove correnti di pensiero religiose luterane, tanto da finire nel mirino degli Inquisitori che lo accusarono di eresia.

 

A Milano fu condannato e subì la tortura. Rimandato in Ossola, fu obbligato ad abbandonare l’attività notarile e a vivere della sola arte pittorica.

 

La mostra si concentra sulle opere di arte profana, realizzate in case private e raro patrimonio artistico di arte libera del Nord Italia, non commissionate né dalla Chiesa né dai potenti.

 

Attraverso le più avanzate tecnologie di fotografia digitale computerizzata e tecniche di riproduzione tridimensionale, questa mostra ripropone in scala reale affreschi e graffiti, altrimenti non accessibili al pubblico.

 

La ricostruzione scientifica delle opere ci permette così di fruire del lavoro dell’artista come se ci trovassimo in presenza dell’originale.

 

dal 24 Aprile al 1 Novembre 2015

Mostra a MONTECRESTESE (VB)

FRAZIONE CHIESA, 1

Sala Giacomo da Cardone

 

Orari di Apertura:

 

Sabato: dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 19.00

Domenica: dalle ore 15.00 alle ore 19.00

 

Dal Lunedì al Venerdì in orario di Ufficio

su appuntamento

tel. 0324 35106 / 35729

info: municipio@comune.montecrestese.vb.it

 

Prezzi Biglietti:

intero: 3,00 euro

scuole: 1,00 euro

Residenti a Montecrestese: gratuito

minori fino ai 16 anni: gratuito

Rispondi