Galparoli propone una commissione d’indagine sulla provincia

0
34

 

 

 

COMMISSIONE D’INDAGINE

 

Articolo 25 Commissioni d’indagine

1. Possono altresì essere costituite Commissioni d’indagine finalizzate all’accertamento di fatti, atti, provvedimenti e comportamenti tenuti dai componenti gli organi della Provincia, dai responsabili degli uffici e dei servizi, dai rappresentanti della Provincia in Enti, Aziende e Istituzioni relativamente all’azione della Provincia e degli Enti da essa dipendenti; 2. La Commissione d’indagine può essere istituita:

 (b) su richiesta di un quinto dei consiglieri provinciali con l’indicazione dei motivi;

 

I sottoscritti consiglieri provinciali, ai sensi dell’art.25 del Regolamento Provinciale, chiedono

che venga costituita apposita commissione d’indagine finalizzata all’accertamento dei fatti inerenti il c.d. “Buco”, così come definito dallo stesso Presidente della Provincia avv. Gunnar Vincenzi nel comunicato stampa del 25 giugno 2015, e che vengano inoltre accertati eventuali comportamenti non congrui, sia dal punto di vista contabile che politico, tenuti dai componenti degli organi della Provincia interessati e responsabili dei vari procedimenti, passati ed attuali.

 

Piero Galparoli

Rispondi