Ferno, il sindaco Cerutti contro il centro di accoglienza

0
64

La questione immigrati giornalmente agita il sonno di tutti per la sua complessità e i suoi risvolti umanitari,economici ma anche sanitari.

Riemerge una vecchia proposta di un Cie, centro di accoglienza  vicino a Malpensa, visto che c’era stato pure chi aveva ipotizzato Case Nuove.  Ora lo stesso tema viene riaffrontato dal sindaco di Ferno che in una intervista al Giorno, afferma quanto segue:

“Sia chiaro – dice Mauro Cerutti, sindaco di Ferno -:

cerutti qui non c’è spazio per nessun centro di accoglienza. Abbiamo già grossi problemi per le situazioni di emergenza sociale che riguardano i nostri comuni, non riusciamo a dare risposte efficaci ai nostri concittadini che chiedono case, figurarsi ritrovarsi con un centro d’accoglienza. No, l’abbiamo già detto in altre occasioni: in questo territorio è impensabile creare un centro di quel genere. Maroni da ministro ci rassicurò cinque anni fa, e per noi quelle parole valgono ancora oggi”.

L’emergenza c’è e continua, tanto che le paure avanzano e nessuno si vuole carico del problema, sperando che altre regioni, altri comuni e magari altri stati lo affrontino.

Non diamo adito ad altre nazioni di scaricare tutto su di noi ( Francia) con la scusa che siamo male organizzati e con le idee poco chiare.

Le polemiche continuano e il problema non trova soluzione, ma non si potrà rimandare all’infinito.

Giuseppe Criseo

Varese Press

 

Rispondi